A Paltrinieri il “Mangiarotti” 2014

Al nuotatore azzurro il prestigioso riconoscimento promosso dai figli del grande campione della scherma. Menzione d’onore per Martina Batini.

 

È il nuotatore Gregorio Paltrinieri il vincitore dell‘edizione 2014 del prestigioso Premio Internazionale Edoardo Mangiarotti, succedendo così alla campionessa paralimpica di atletica leggera Martina Caironi, vincitrice della passata edizione. Il concorso, che mette in palio per il vincitore una borsa studio di 5000 euro, vuole premiare quei giovani fra i 18 e i 30 anni che, direttamente sul campo di gara o tramite iniziative editoriali, scolastiche o culturali, promuovano l’attività sportiva in ogni sua forma.

Gregorio Paltrinieri rappresenta la punta di diamante della nazionale azzurra di nuoto: al suo attivo, i titoli europei sugli 800 e 1500 stile conquistati quest’anno a Berlino, oltre al bronzo mondiale di Barcellona 2013. La giuria lo ha proclamato vincitore dopo aver vagliato tutte e 63 le candidature pervenute in tempo, in rappresentanza di 26 discipline sportive differenti. Oltre al premio destinato al vincitore, la Giuria ha assegnato anche quattro menzioni d’onore, che sono andate alla fiorettista azzurra Martina Batini, al nuotatore ucraino Andrii Govorov, a Giusy Maria Faro (danza) e all’atleta Nicole Orlando, fresca di record del Mondo nel salto in lungo per atlete con disabilità intellettive e relazionali.

La cerimonia di premiazione ufficiale si terrà a Milano il prossimo 24 novembre alle ore 17.30,  presso il Centro Congressi della Fondazione Cariplo, via Romagnosi 8.

Twitter: agenna85

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

 
jizzrain.com/vd/2353-video

One thought on “A Paltrinieri il “Mangiarotti” 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *