A un passo dal podio

Quarto posto per l’Italia nella prova a squadre di sciabola femminile. Vittoria per gli Stati Uniti.

 

C’è ancora la Francia a fermare il cammino del quartetto azzurro di sciabola femminile. Come a Strasburgo, come a Kazan. Questa volta la sconfitta contro Charlotte Lembach e compagne  significa quarto posto. Finisce 45-41 per le transalpine la finalina per il terzo posto a Isla Margarita, ultimo capitolo di un cammino che Ilaria Bianco, Rossella Gregorio, Martina  Petraglia – che tirava al posto dell’infortunata Lucrezia Sinigaglia – hanno iniziato battendo 45-24 la Repubblica Dominicana agli ottavi di finale, quindi la Polonia per 45-38 nel turno successivo. Purtroppo in semifinale è arrivata la sconfitta contro la Russia (45-42) e quindi la già citata ulteriore sconfitta contro le francesi.

podio sciabola venezuela

Photo Federacion Venezolana de Esgrima

La vittoria finale è andata al quartetto degli Stati Uniti: le iridate di Kazan, capitanate da Mariel Zagunis (con lei Ibithaj Muhammad, Dagmara Wozniak e Monica Aksamit),  hanno battuto in finale per 45-40 la Russia di Sofya Velikaya, Ekaterina Dyachenko e Yana Egoryan, aggiudicandosi così la prova d’esordio.

Twitter: agenna85

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia di Augusto Bizzi per Federscherma

 
jizzrain.com/vd/2353-video

One thought on “A un passo dal podio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *