Doha, la spada maschile live

Parte con la gara maschile il Grand Prix Fie di spada a Doha. Sei gli azzurri impegnati nel tabellone principale. La diretta video e scritta dagli Emirati Arabi.

 

Tempo di Grand Prix per la spada. A Doha si chiude la prima parte di stagione per l’arma non convenzionale. Ad aprire il programma, la gara maschile. Le qualificazioni, svoltesi ieri, hanno stabilito in 6 il numero degli azzurri presenti nel main draw: assieme a Paolo Pizzo ed Enrico Garozzo, già qualificati per ranking, sono approdati fra i 64 anche Andrea Santarelli, Marco Fichera, Lorenzo Bruttini e Gabriele Bino.

Grazie alle immagini prodotte dalla Federazione Internazionale sarà possibile seguire in diretta tutta la gara. Inoltre, la nostra diretta scritta vi terrà informati sull’andamento della gara degli azzurri e dei principali protagonisti internazionali. Premere F5 per il refresh della pagina.

17.20 – VITTORIA PER JERENT! Il francese completa la sua cavalcata battendo per 15-8 lo svizzero Borsky. Terza vittoria francese in altrettante prove stagionali!

16.50 – JERENT IN FINALE. Daniel Jerent vince 15-8 il derby francese con Gauthier Grumier e raggiunge Peer Borsky in finale.

16.35 – GAROZZO SI FERMA IN SEMIFINALE. Enrico Garozzo perde contro Peer Borsky: 15-9 per lo svizzero che avanza in finale. Terzo posto per Garozzo.

14.00 – SEMIFINALI ALLE 16. Garozzo-Borsky da una parte, Jerent- Grumier dall’altra. Ecco le semifinali del Gp di Doha a partire dalle 16.

13.55 – GAROZZO A PODIO. Enrico Garozzo supera 15-11 Niko Vuorinen e si qualifica per la semifinale del Gp di Doha.

13.20 – ENRICO GAROZZO NEGLI 8. Enrico Garozzo non si smentisce mai. Ancora una finale a otto per il carabiniere di Acireale, che supera 15-7 Gabor Boczko e ora affronterà il finlandese Niko Vuorinen.

13.00 – OUT NEI 16 SANTARELLI. Finisce la gara di Andrea Santarelli, eliminato agli ottavi di finale: 15-12 contro il giapponese Satoru Uyama.

12.03 – GAROZZO NEI 16. Grande assalto di Enrico, che batte 15-6 il russo Khodos e approda nei 16.

11.00 – PIZZO OUT. Eliminato Paolo Pizzo, che non riesce a gestire un vantaggio che era arrivato a tre stoccate e perde 15-13 contro il ceco Pavel Pitra.

10.45 – SANTARELLI NEI 16. Prosegue la gara di Andrea Santarelli. Il poliziotto umbro supera 15-14 il russo Tourchine ed entra nei 16. Già il suo miglior risultato tra gli assoluti.

09.49 – BINO OUT. Si ferma nei 64 Gabriele Bino, battuto 15-9 da Gauthier Grumier. Un ottimo assalto quello dello spadista italiano.

09.41 – GAROZZO NEI 32. Enrico Garozzo va avanti senza difficoltà. Batte 15-6 il ceco Jiri Beran e si qualifica per i sedicesimi di finale.

09.00 – AVANTI PIZZO, OUT FICHERA. Non ci sarà il derby siciliano tra Pizzo e Fichera nei 32. Il catanese supera il tedesco Richard Schmidt 15-12, ma l’acese si ferma contro il ceco Pavel Pitra, battuto 15-9. Pizzo-Pitra nei 32.

08.20 – AVANTI SANTARELLI, OUT BRUTTINI. Grande assalto del giovane azzurroAndrea Santarelli, che batte 15-12 Ulrich Robeiri. Niente da fare invece per Lorenzo Bruttini, sconfitto per 15-12 dal russo Tourchine

07.00 – VIA ALLA GARA, VIA AL PRIMO GIRO DEL T64.  Sei gli azzurri impegnati nei trentaduesimi di finale, questi gli accoppiamenti del primo turno

Santarelli – Robeiri (Fra)
Bruttini – Tourchine (Rus)
Garozzo  – Beran (Cze)
Fichera  – Pitra (Cze)
Pizzo  – Schmidt (Ger)
Bino  – Grumier (Fra)

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia di Augusto Bizzi per Federscherma

 

 
jizzrain.com/vd/2353-video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *