Luci e ombre

Sesto posto per i fiorettisti azzurri in Giappone. Vince la Russia sulla Francia. Podio per la Corea

 

Niente San Francisco bis per gli azzurri del fioretto. La prova a squadre di Tokyo premia la Russia sulla Francia, mentre gli azzurri (Giorgio Avola, Andrea Baldini, Andrea Cassarà e Daniele Garozzo) si devono accontentare del sesto posto finale, frutto della vittoria iniziale contro il Brasile (45-29) negli ottavi di finale, quindi della sconfitta nei quarti contro gli Stati Uniti (Miles Chamley-Watson, Race Imboden, Alexanderr Massialas e Gerek Meinhardt). La vittoria contro il Giappone (45-34) e la sconfitta contro la Cina (45-43) hanno fissato la sesta posizione finale. A condizionare la gara dei fiorettisti italiani, qualche lieve problema muscolare che ha rallentato l’azione di Andrea Cassarà.

La prova, come detto, è stata vinta dalla Russia, che in finale batte 45-43 il quartetto campione del Mondo della Francia. Nella finalina per il terzo posto, invece, sprint vincente della Corea del Sud ai danni degli Sati Uniti, battuti 40-39.

Queste le parole del ct Andrea Cipressa al sito Federale a conclusione della due giorni Giapponese: «Si chiude una tappa di Coppa del Mondo che ha regalato luci ed ombre. La gara individuale ha ancora una volta mostrato le qualità tecniche di Andrea Cassarà, ma soprattutto ha mostrato come il nostro sia un gruppo che può puntare anche su giovani capaci di ottenere ottimi risultati. Nel caso specifico Daniele Garozzo e Lorenzo Nista hanno sfiorato l’accesso ai quarti, dopo una prestazione comunque soddisfacente. La gara a squadre di questa domenica – prosegue nel bilancio finale Andrea Cipressa – è stata condizionata in parte dalle non perfette condizioni fisiche di Andrea Cassarà, alle prese con un fastidio muscolare. Dopo aver fatto bene con il Brasile, non siamo stati capaci di affrontare al meglio gli Stati Uniti che rappresentano uno degli avversari più insidiosi. E’ un risultato che non compromette nulla, ma che anzi ci stimola a lavorare con maggiore intensità».

Twitter: agenna85

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Andrea Cassarà/Facebook

jizzrain.com/vd/2353-video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *