Assoluti Torino 2015, I giornata live

Garozzo campione italiano di fioretto maschile davanti a Luperi, Avola e Simoncelli. Fiamingo oro nella spada femminile davanti a Navarria, Boscarelli e Rizzi. Gregorio supera Lucchino nella sciabola, bronzi Vecchi e Mormile. I match e le emozioni in diretta da Torino.

 

Nemmeno il tempo di tirare il fiato dopo gli Europei di Montreux, ed è già tempo di Assoluti. Al PalaRuffini di Torino sono cominciati i campionati italiani di scherma. Per la prima giornata in programma fioretto maschile, spada e sciabola femminile. In diretta con le immagini fornite dalla Federscherma. Dalle 14.30 le fasi finali su RaiSport 1. In pedana anche gli atleti e le atlete paralimpici per le gare di spada maschile e femminile categorie A, B e C.

19.59 – GREGORIO CAMPIONESSA ITALIANA. Primo titolo italiano assoluto per Rossella Gregorio, che supera 15-13 Alessandra Lucchino in una finale splendida.

19.17 – LUCCHINO IN FINALE. Alessandra Lucchino batte 15-10 Chiara Mormile e si qualifica alla finale, dove incontrerò Rossella Gregorio.

19.05 – GREGORIO IN FINALE. Rossella Gregorio supera 15-8 Irene Vecchi e vola in finale.

18.30 – SCIABOLA FEMMINILE: CHIUSI I QUARTI, ECCO LE SEMIFINALI. Finiti i quarti di sciabola femminile. I risultati: Vecchi-Navarria 15-13; Gregorio-Criscio 15-10; Lucchino-Stagni 15-9; Mormile-Passaro 15-13.
Le semifinali:

Vecchi-Gregorio
Lucchino-Mormile

17.45 – SCIABOLA FEMMINILE: OTTAVI DI FINALE. I risultati degli ottavi di finale della gara di sciabola femminile. Vecchi-Gulotta 15-4; Navarria-Fondi 15-9; Criscio-Baldini 15-9; Gregorio-Petraglia 15-13; Lucchino-Prearo 15-8; Stagni-Ciaraglia 15-12; Passaro-Battiston 15-13; Mormile-Crovari 15-8.

17.30 – FIAMINGO CAMPIONESSA ITALIANA DI SPADA. Rossella Fiamingo si laurea campionessa italiana di spada femminile. Vittoria per 15-13 su Mara Navarria.

17.15 – I RISULTATI DELLA SPADA FEMMINILE PARALIMPICA. Si sono concluse le tre prove di spada femminile paralimpica. Nella categoria A oro a Marcella Li Brizzi, argento Sara Bortoletto, bronzo Rossana Pasquino e Sofia Brunati. Categoria B: oro Alessia Biagini, argento Sara Valenti, bronzo Matilde Spreafico.
Categoria C: oro Consuelo Nora, argento Allegra Magenta, bronzo Monia Bolognini e Alessandra Bochiccio.

17.00 – PROSEGUE LA GARA DI SCIABOLA. Tabellone dei 32 completato nella gara di sciabola femminile. Baldini-Laurenti 15-3; Criscio-Ponti 15-7; Gregorio-Mariani 15-10; Petraglia-Picchi 15-6; Lucchino-Dalla Vecchia 15-7; Prearo-Pivanti 15-9; Battiston-Lucarini 15-12; Passaro-Gargano 15-14; Crovari-Guarnieri 15-14; Mormile-Del Prete 15-11.

16.58 – FIAMINGO IN FINALE. Rossella Fiamingo supera 15-10 Giulia Rizzi e approda in finale della prova di spada femminile, dove affronterà la compagna di nazionale Mara Navarria.

16.40 – SPADA FEMMINILE: NAVARRIA IN FINALE CON RIMONTA CLAMOROSA. Mara Navarria compie un piccolo miracolo nella semifinale contro Francesca Boscarelli: va sotto 8-1, poi comincia a macinare una rimonta impossibile fino al 13-11. Un colpo doppio porta l’assalto sul 14-12 Boscarelli, ma la Navarria infila tre botte di fila e la porta a casa.

16.29 – SCIABOLA FEMMINILE: INIZIATI I SEDICESIMI. Sono iniziati i sedicesimi di finale della sciabola femminile. I primi quattro assalti si sono chiusi così: Vecchi-Palombo 15-3; Gulotta-Buccione 15-8; Fondi-Sakellariou 15-11; Navarria-Moratto 15-4.

16.18 – GAROZZO CAMPIONE D’ITALIA. Primo titolo assoluto per Daniele Garozzo, che supera 15-9 Edoardo Luperi in una finale bellissima e vissuta a lungo sul filo dell’equilibrio prima dell’allungo decisivo del finanziere acese.

15.50 – ECCO LE SEMIFINALI DELLA SPADA FEMMINILE. Si sono conclusi i quarti della spada femminile. Ecco i risultati: Navarria-Muroni 15-7; Boscarelli-Briasco 15-13; Rizzi-Batini 15-10; Fiamingo-Santuccio 13-9.
Le semifinali:

Navarria-Boscarelli
Rizzi-Fiamingo

15.47 – APPLAUSI PER STEFANO BARRERA. Momento emozionante al PalaRuffini, col presidente della federazione Giorgio Scarso che ha premiato Stefano Barrera nel giorno del suo ritiro. Per il fiorettista siracusano anche un bronzo mondiale a Torino 2006, un oro mondiale a squadre a Pechino 2008 e due titoli italiani assoluti.

15.42 – GAROZZO IN FINALE. Daniele Garozzo batte 15-9 Luca Simoncelli e raggiunge Edoardo Luperi in finale. La rivincita della semifinale europea di Montreux 2015.

15.20 – LUPERI IN FINALE. Edoardo Luperi è il primo finalista della gara di fioretto maschile. Vittoria per 15-11 su Giorgio Avola.

15.18 -SPADA FEMMINILE AI QUARTI DI FINALE. Si sono conclusi gli ottavi della prova di spada femminile. Batini-Cassano 15-14; Rizzi-Quondamcarlo 15-11; Fiamingo-Cagnin 12-7; Santuccio-Del Carretto 15-14.
I quarti:

Navarria-Muroni
Boscarelli-Briasco
Batini-Rizzi
Fiamingo-Santuccio

14.50 – SPADA FEMMINILE: CONCLUSO IL PRIMO GIRO DI OTTAVI. Si è concluso il primo giro degli ottavi di finale di spada femminile. Ecco i risultati: Navarria-Falqui 13-9; Muroni-Di Franco 15-10; Boscarelli-Isola 15-9; Briasco-Baroli 15-6.

14.30 – MATTEO BETTI CAMPIONE DI SPADA PARALIMPICA A. Matteo Betti è il campione italiano di spada maschile paralimpica categoria A. Vittoria in finale su Andrea Macrì. Terzi Matteo Dei Rossi ed Emanuele Lambertini.

14.20 – FIORETTO MASCHILE: LE SEMIFINALI. Si sono conclusi i quarti di finale della gara di fioretto maschile. Luperi-Nista 15-12; Avola-Baldini 13-12; Simoncelli-Biondo 15-12; Garozzo-Paroli 15-14.
Le semifinali: Luperi-Avola; Simoncelli-Garozzo.

14.05 – CONCLUSI I 32 DELLA SPADA FEMMINILE. Si sono chiusi gli assalti dei sedicesimi di finale di spada femminile. Ecco i risultati: Cagnin-Marzani 15-12; Fiamingo-De Marchi 15-9; Santuccio-Cascioli 15-10; Del Carretto-Mattei Gentili 15-5.

14.00 – WILLIAM RUSSO CAMPIONE DI SPADA PARALIMPICA C. William Russo è il campionato italiano di spada maschile paralimpica categoria C. Vittoria per 15-3 nella finale con Claudio Radicello. Bronzo per Stefano Orsi e Martino Seravalli.

13.50 – SPADA FEMMINILE: AVANTI CON LE 32. Primi risultati dal tabellone delle 32 della spada femminile: Navarria-Forte 15-8; Falqui-A. V. Rizzi 8-7; Muroni-Tesserin 15-11; Di Franco-Pometti 14-7; Boscarelli-Olobardi 15-5; Isola-Foietta 15-11; Baroli-Santandrea 15-12; Briasco-Cocozza 15-11; Batini-Finizio 15-9; G. Rizzi-Guerra 15-11; Quondamcarlo-Segnini Bocchi 15-11.

13.45 – FIORETTO MASCHILE: OTTAVI CONCLUSI. Si sono conclusi gli assalti degli ottavi di finale della prova di fioretto maschile. Ecco i risultati: Avola-Trani 10-9; Simoncelli-Barrera 15-6; Biondo-Ingargiola 15-13; Paroli-Schiavone 15-2; Garozzo-Bertolazzi 15-4. Così i quarti di finale:

Luperi-Nista
Baldini-Avola
Simoncelli-Biondo
Paroli-Garozzo

13.10 – PRIMO GIRO DI OTTAVI FIORETTO. Si sono conclusi i primi ottavi di finale della gara di fioretto maschile. Ecco i risultati: Luperi-Guerra 15-7; Nista-Bianchi 15-6; Baldini-Lari 15-8.

13.00 – LEOPIZZI CAMPIONE DI SPADA PARALIMPICA B. Gabriele Leopizzi è campione italiano di spada maschile categoria B. Vittoria 15-12 in finale su Alessandro Lepri. Bronzo per Andrea Pomero e Davide Carlo Carloni.

 12.30 – CHIUSI I GIRONI DI SPADA. Si sono conclusi i gironi di spada femminile. Ecco gli accoppiamenti per i sedicesimi di finale.

Navarria-Forte
Rizzi-Falqui
Muroni-Tesserin
Pometti-Di Franco
Boscarelli-Olobardi
Foietta-Isola
Santandrea-Baroli
Cocozza-Briasco
Batini-Finizio
Micheli-Cassano
Rizzi-Guerra
Segnini-Quondamcarlo
Cagnin-Marzani
De Marchi-Fiamingo
Cascioli-Santuccio
Mattei Gentili-Del Carretto

12.18 – COMPLETATI I SEDICESIMI. Si è completato il quadro dei sedicesimi di finale con questi risultati: Barrera-Castiglioni 15-7; Simoncelli-Stella 15-5; Ingargiola-Francella 15-12; Biondo-Valtriani 15-13; Schiavone-Franco 11-9; Paroli-Pasini 15-11; Bertolazzi-Del Macchia 15-14; Garozzo-Foconi 15-7.

11.40 – PROSEGUONO I SEDICESIMI. Continua il tabellone di fioretto maschile. Ecco altri risultati. Andrea Baldini sconfigge Marco Autuori 15-3, Tommaso Lari batte Michele Pirrazzo 15-14, Francesco Trani elimina Damiano Rosatelli 15-11, Giorgio Avola supera Filippo De Vizzi 15-7.

11.00 – COMINCIATI I SEDICESIMI DEL FIORETTO. Al via il tabellone dei 32 del fioretto maschile. Già agli ottavi Edoardo Luperi (15-9 su Alvise Dal Santo), Filippo Guerra (15-11 su Tommaso Ciuti), Guillame Bianchi (15-7 su Jacopo Tamburini), Lorenzo Nista (15-8 su Luca Maria Papale).

Foto di Augusto Bizzi per Federscherma
jizzrain.com/vd/2353-video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *