A Modica tutti i ritiri degli azzurri

Per un mese, a Modica,  i ritiri di tutte le nazionali italiane, compresa quella paralimpica. 

 

Manca davvero poco all’inizio della nuova stagione e per tutte le Nazionali azzurre è arrivato il tempo di affilare le armi e cominciare a far ruotare a pieno regime il motore. Lo faranno, tutti, nella città siciliana di Modica, ormai vero cuore pulsante della scherma italiana, che si prepara ad ospitare un vero e proprio “mese della scherma” grazie ai ritiri collegiali di fioretto, sciabola, spada e scherma paralimpica.

Ad aprire le danze sarà la Nazionale di spada, fra l’altro ad altissimo gradiente siciliano, che inizierà i propri lavori domenica 27 settembre per terminare il 4 ottobre, quando a dare loro il cambio arriverà la nazionale di fioretto. Anche per loro una settimana piena di lavoro, fino all’11 ottobre, ovvero l’immediata vigilia della partenza per le prime gare di Coppa del Mondo. Le ultime due settimane del mese di ottobre, infine, vedranno alternarsi la nazionale di scherma paralimpica – reduce dal Mondiale di Eger dove ha conquistato 6 medaglie – che si allenerà in Sicilia dall’11 al 18 ottobre, e buoni ultimi, ragazze e ragazzi della sciabola, a cui spetta l’onore di chiudere il mese della scherma il giorno 24 ottobre.

Durante tutto l’arco del ritiro, saranno ospiti degli azzurri anche atleti di nazioni che gravitano attorno al bacino del Mediterraneo come Algeria, Grecia, Egitto, Marocco e Tunisia, oltre ad alcuni atleti di Argentina e Brasile. Saranno inoltre convocati i primi due atleti del ranking regionale siciliano di ogni arma, i quali avranno la possibilità di potersi allenare assieme agli azzurri. A margine, infine, vanno segnalate alcune iniziative collaterali fra cui un WorkShop su “Sport ed Economia” (11 ottobre) che vedrà coinvolti i rappresentanti dei partner federali e degli sponsor locali, mentre il 14 ottobre, si svolgerà un convegno su “Sport, disabilità e paralimpismo” che coinvolgerà la Nazionale italiana paralimpica, alcuni istituti scolastici della città e vedrà la presenza del Presidente del Comitato Italiano Paralimpico, Luca Pancalli.

Twitter: agenna85

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia di Augusto Bizzi per Federscherma

 
jizzrain.com/vd/2353-video

One thought on “A Modica tutti i ritiri degli azzurri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *