Ravenna, fra le big svetta la Quondamcarlo

L’azzurra batte in finale la compagna di Nazionale Bianca Del Carretto. Podio per Rizzi e Batini.

 

Si apre nel segno di Francesca Quondamcarlo la due giorni di Ravenna dedicata alla prima Prova Nazionale Open di spada. La spadista dei castelli romani batte in finale l’amica e compagna di Nazionale Bianca Del Carretto con il punteggio di 15-10 e inaugura nel migliore dei modi la nuova stagione agonistica, in attesa del debutto in Coppa del Mondo che avverrà a Legnano fra due settimane esatte.

Uno squillo sonante di tromba, un segnale che la portacolori delle Fiamme Azzurre ha voglia di riprendersi il posto in squadra perso sul finire della passata stagione a vantaggio di Francesca Boscarelli, anche lei oggi autrice di una bella gara fermatasi a un passo dal podio per mano di Camilla Batini, brava a uscire vincitrice dalla roulette della ventinovesima stoccata. La spadista toscana, sorella della fiorettista Martina, ha poi chiuso la sua prova al cospetto di Francesca Quondamcarlo in semifinale (15-12) con conseguente terzo posto, in coabitazione con Giulia Rizzi che ha invece trovato in Bianca Del Carretto l’ostacolo invalicabile per il proseguo della corsa.

Buone le indicazioni che arrivano anche sullo stato di forma delle altre big azzurre: tanto la bicampionessa del Mondo Rossella Fiamingo quanto Mara Navarria, infatti, hanno centrato la finale a otto prima di chiudere ai piedi del podio la sua gara. Discorso analogo per Alberta Santuccio che, assieme alla già citata Francesca Boscarelli, chiude la top eight.

Domani si chiude con la prova maschile, con ben 400 e oltre atleti al via.

Classifica – 1. Quondamcarlo (Fiamme Azzurre), 2. Del Carretto (Aeronautica), 3. Rizzi (Fiamme oro), 3. Batini (Esercito), 5. Fiamingo (Forestale), 6. Boscarelli (Esercito), 7. Navarria (Esercito), 8. Santuccio (Fiamme Oro)

Twitter: agenna85

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia di Augusto Bizzi per Federscherma

 

 

 
jizzrain.com/vd/2353-video

2 thoughts on “Ravenna, fra le big svetta la Quondamcarlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *