Coppa del Mondo Assoluta 2018/2019: il calendario della stagione

Via alla stagione a novembre. Da aprile la qualifica Olimpica, che comprende anche gli Europei di Dusseldorf e i Mondiali di Budapest. Due le tappe italiane in programma.

 

Una sosta più lunga del solito, fino a novembre. Tanta attesa per vedere le prime gare, ma altrettanto interesse per una stagione che si preannuncia cruciale: perché dal prossimo aprile si fa dannatamente sul serio, con il via al lungo percorso di qualificazione olimpica, con Tokyo 2020 (clicca qui per il calendario) che comincia sempre di più a stagliarsi sullo sfondo.

Si parte a novembre, chiusura a luglio con i cruciali Mondiali di Budapest 2019. Una stagione intensa, da affrontare al massimo della forma per provare a qualificare tutte le squadre alle gare a Cinque Cerchi, che per la prima volta nella storia metterà in palio tutti e 12 i titoli, essendo stata cancellata la rotazione delle armi. Ciascuna arma dovrà affrontare 8 tappe di Coppa del Mondo, di cui tre con formula Grand Prix, a punteggio maggiorato e solo con prova individuale in programma.

Due le gare previste sul territorio italiano: il Grand Prix di fioretto di Torino a febbraio e l’altrettanto classico appuntamento con il Trofeo Luxardo di sciabola maschile a Padova, slittato da gennaio a marzo. Salta purtroppo la prova di spada maschile di Legnano con il palio il Trofeo Carroccio.

Di seguito il calendario dettagliato (in grassetto le prove Grand Prix):

Fioretto femminile

Algeri (23/25 novembre 2018)
Danzica (11/13 gennaio 2019)
St. Maur (25-27 gennaio 2019)
Torino (08/10 febbraio 2019)
Cancun (01/03 marzo 2019)
Anaheim (16/17 marzo 2019)
Tauber (03/05 maggio 2019)
Shanghai (17/19 maggio 2019)

Fioretto maschile

Bonn (09/11 novembre 2018)
Parigi (11/13 gennaio 2019)
Tokyo (25-27 gennaio 2019)
Torino (08/10 febbraio 2019)
Il Cairo (01/03 marzo 2019)
Anaheim (16/17 marzo 2019)
San Pietroburgo (03/05 maggio 2019)
Shanghai (17/19 maggio 2019)

Sciabola femminile

Orleans (09/11 novembre 2018)
Salt Lake City (25/27 gennaio 2019)
Cancun (22/24 febbraio 2019)
Atene (08/10 marzo 2019)
Sint Niklaas (22/24 marzo 2019)
Seul (26/28 aprile 2019)
Tunisi (10/12 maggio 2019)
Mosca (24/26 maggio 2019)

Sciabola maschile

Algeri (16/18 novembre 2018)
Varsavia (01/03 febbraio 2019)
Cancun (22/24 febbraio 2019)
Padova (08/10 marzo 2019)
Budapest (22/24 marzo 2019)
Seul (26/28 aprile 2019)
Madrid (10/12 maggio 2019)
Mosca (24/26 maggio 2019)

Spada femminile

Tallinn (01/11 novembre 2018)
La Havana (11/13 gennaio 2019)
Doha (25/27 gennaio 2019)
Barcellona (08/10 febbraio 2019)
Cina (città de determinare) (22/24 marzo 2019)
Budapest (08/10 marzo 2019)
Dubai (17/19 maggio 2019)
Cali (03/05 maggio 2019)

Spada maschile

Berna (23/25 novembre 2018)
Heindenheim (11/13 gennaio 2019)
Doha (25/27 gennaio 2019)
Vancouver (08/10 febbraio 2019)
Buenos Aires (22/24 marzo 2019)
Budapest (08/10 marzo 2019)
Parigi (17/19 maggio 2019)
Cali (03/05 maggio 2019)

Campionati continentali

Campionati Europei: Dusseldorf (giugno 2019)

Campionati Mondiali

Budapest (luglio 2019)

Twitter: agenna85

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Alessandro Gennari/Pianeta Scherma