Tutti a caccia del Leone, la stagione del fioretto maschile parte da Bonn

In Germania il primo atto della stagione del fioretto maschile. Nell’ultima edizione, podio per Guillaume Bianchi.

 

Le sciabolatrici a Orleans, le spadiste a Tallin, i fiorettisti a Bonn alla caccia…del Leone che da il nome alla manifestazione e con cui viene premiato il vincitore. Parte dalla Germania e dalla prestigiosa gara di scena nella città che durante la Guerra Fredda fu Capitale della Repubblica Federale tedesca, la stagione di Coppa del Mondo del fioretto maschile. Una prima con uno scenario decisamente diverso da quello, suggestivo e bellissimo del Cairo che aveva tenuto a battesimo le ultime due annate.

Entusiasmo e ottimismo in casa Italia, che si presenta al via della nuova stagione da faro del movimento, potendo contare sul campione del Mondo di Wuxi  Alessio Foconi, nonché su un quartetto che in Cina ha riconfermato l’oro vinto l’anno prima a Lipsia. E, ancora, su un gruppo forte con tanti giovani pronti a emergere, come Guillaume Bianchi che proprio sulle pedane di Bonn ha centrato lo scorso febbraio il suo primo podio in Coppa del Mondo a livello Assoluto.  Ottime indicazioni in tal senso ha fornito settimana scorsa la gara di Bastia Umbra, con un Andrea Cassarà in grande spolvero e vincitore a fine giornata.

Edizione numero 47 per una gara che spesso negli ultimi tempi ha sorriso ai colori italiani: il già citato Cassarà qui ha vinto in due occasioni, come una vittoria è stata centrata anche da Valerio Aspromonte, mentre tanto Alessio Foconi quanto Giorgio Avola e Daniele Garozzo hanno calcato il podio. Nell’ultima edizione, vittoria per il russo Alexiei Cheremisinov su Alexander Massialas.

A squadre invece si riaccende il duello fra Italia e Stati Uniti che caratterizzato la scorsa stagione, con gli americani dominatori assoluti ma alla fine sconfitti nella gara più importante. Anche qui tante le certezze azzurre, a partire dal granitico blocco Avola-Cassarà-Foconi-Garozzo che ha dominato nelle ultime stagioni.

Di seguito il programma della gara:

Venerdì 9 novembre

Fase di qualificazione con gironi e assalti del tabellone preliminare

Sabato 10 novembre

Tabellone principale prova individuale

Domenica 11 novembre

Prova a squadre

Twitter: agenna85

Pianeta Scherma su Instagram

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi