Nathalie Moellhausen: «Non ho mai smesso di credere alla magia della vita»

Le parole post gara della campionessa del Mondo di spada femminile Nathalie Moellhausen.

 

Gli occhi ancora lucidi e una gioia grande così sul volto e nel cuore. E ora che dal collo pende la medaglia d’oro di campionessa del Mondo di spada femminile, Nathalie Moellhausen comincia a rendersi conto di quanto ha realizzato:

«Sapevo che ce l’avrei fatta» commenta «non ho mai smesso di crederci, avevo questo sogno da quando ho cominciato a tirare a 5 anni a Milano. In mezzo una lunga carriera, tanti cambiamenti, l’aver smesso e l’aver ripreso già due volte, ma non ho mai mollato. L’anno scorso avevo smesso per realizzare l’evento per la Federazione Internazionale (congresso dei 105 anni fie, ndr), a gennaio il mio Maestro è venuto a trovarmi e mi ha detto: “Dobbiamo realizzare il nostro sogno”, e io ho accettato. Mio padre mi ha sempre insegnato a credere nella magia della vita ed è quello che ho fatto. Del resto questo Mondiale si chiama “a kind of magic” e oggi è effettivamente accaduto qualcosa di magico».

Twitter: agenna85

Pianeta Scherma su Instagram

Pianeta Scherma su Telegram

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Bizzi