Si svolgeranno a Terni i Campionati Mondiali di scherma paralimpica del 2023

 

Mentre i Campionati Mondiali di scherma Paralimpica di Cheongju 2019 si chiudono oggi con le ultime gare a squadre, arriva la notizia dell’assegnazione a Terni dell’edizione 2023 proprio della rassegna iridata. L’ufficialità è arrivata dal Comitato esecutivo dell’Iwasf, la Federazione internazionale di scherma paralimpica, riunitosi proprio in Corea.

I Mondiali di scherma paralimpica torneranno dunque a svolgersi in Italia sei anni dopo Roma 2017, con una valenza ancora maggiore perché saranno validi per la qualificazione ai Giochi di Parigi 2024. Per Terni – che aveva inizialmente pensato di candidarsi per l’edizione 2021 – si tratta di una nuova occasione di ospitare un grande evento internazionale dopo il Campionato Europeo dello scorso anno.

Pianeta Scherma su Instagram

Pianeta Scherma su Telegram

Pianeta Scherma su Facebook

Foto Bizzi