Fioretto maschile: il ranking aggiornato dopo Shanghai

 

Cambio al vertice del ranking maschile di fioretto dopo il Grand Prix di Shanghai: a comandare i giochi c’è ora Race Imboden, che torna in vetta a tre anni di distanza dall’ultima volta. Dietro di lui insegue Alexander Massialas con Timur Safin a chiudere l’ideale podio.

Fra gli azzurri, quinto e sesto rispettivamente sono Alessio Foconi e Daniele Garozzo, seguiti a ruota da Andrea Cassarà che occupa la posizione numero 7. Nella top 16 anche Giorgio Avola, che staziona proprio in sedicesima posizione.

1 207 IMBODEN Race
2 182 MASSIALAS Alexander
3 180 SAFIN Timur
4 179 KRUSE Richard
5 173 FOCONI Alessio
6 171 GAROZZO Daniele
7 143 CASSARA Andrea
8 125 CHEREMISINOV Alexey
9 122 HA Taegyu
10 120 ZHEREBCHENKO Dmitry
11 117 CHEUNG Ka Long
12 116 SAITO Toshiya
13 115 MEINHARDT Gerek
14 111 LE PECHOUX Erwann
15 97 SHIKINE Takahiro
16 92 AVOLA Giorgio

Pianeta Scherma su Instagram

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi

Fioretto maschile: 9 gli azzurri al tabellone principale del Grand Prix di Shanghai

 

Saranno 9 gli azzurri in gara nella notte italiana nel tabellone principale della prova maschile del Grand Prix di fioretto a Shanghai. Ai già qualificati Alessio Foconi, Daniele Garozzo, Andrea Cassarà e Giorgio Avola, si è aggiunto al termine della fase a gironi Lorenzo Nista.

Sono invece passati dalla fase preliminare ad eliminazione diretta Valerio Aspromonte, Francesco Trani, Damiano Rosatelli ed Edoardo Luperi. Eliminati invece Alessandro Paroli, Guillaume Bianchi e Francesco Ingargiola.

Foconi – Borontov (Rus)
Cassarà – Pauty (Fra)
Nista – Yunes (Ukr)
Garozzo – Chastanet (Fra)
Trani – Gryglewski (Pol)
Aspromonte – Minuto (Tur)
Rosatelli – Safin (Rus)
Luperi – Choi (Hkg)
Avola – Kumbla (Usa)

Pianeta Scherma su Instagram

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi

 

Fioretto maschile: gli azzurri per il Grand Prix di Shanghai

 

Come per la gara femminile, anche per la prova maschile del Grand Prix di fioretto di Shanghai l’Italia può contare su 12 atleti in pedana. Si tratta di Valerio Aspromonte, Giorgio Avola, Guillaume Bianchi, Andrea Cassarà, Alessio Foconi, Daniele Garozzo, Francesco Ingargiola, Edoardo Luperi, Lorenzo Nista, Alessandro Paroli, Damiano Rosatelli, Francesco Trani.

Già certi di un posto al tabellone principale di domenica Foconi, Garozzo, Cassarà e Avola, gli altri azzurri saranno in pedana nella giornata di sabato nelle fasi a gironi e negli eventuali assalti ad eliminazione diretta del tabellone principale.

Pianeta Scherma su Instagram

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia di Augusto Bizzi

Il Grand Prix di Shanghai chiude la stagione di Coppa del Mondo di fioretto

Ultima gara di Coppa del Mondo prima del finale di stagione. Ragazze a caccia del podio che manca da due gare. Al maschile, l’Italia punta a dare continuità ai bei risultati ottenuti sin qui. Continue reading

Fioretto maschile, il ranking aggiornato dopo San Pietroburgo

 

Non è riuscito a mettere la sua firma sulla tappa russa, Alessio Foconi, ma il fiorettista ternano si consola comunque con la vetta del ranking Mondiale di specialità. Dietro di lui, il duo americano composto da Race Imboden e Alexander Massialas. Scende al quinto posto Daniele Garozzo, preceduto anche da Richard Kruse.

Nei 16 anche Andrea Cassarà, nono, e Giorgio Avola, quindicesimo.

1 200 FOCONI Alessio
2 185 IMBODEN Race
3 182 MASSIALAS Alexander
4 179 KRUSE Richard
5 162 GAROZZO Daniele
6 147 SAFIN Timur
7 144 ZHEREBCHENKO Dmitry
8 129 LE PECHOUX Erwann
9 125 CASSARA Andrea
10 121 CHEREMISINOV Alexey
11 117 CHEUNG Ka Long
12 115 SHIKINE Takahiro
13 113 HA Taegyu
14 107 SAITO Toshiya
15 100 AVOLA Giorgio
16 97 MEINHARDT Gerek

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografie Augusto Bizzi