Sciabola femminile: terzo posto a Gand per Giulia Arpino

Giulia Arpino ha conquistato il terzo posto nella prova satellite di sciabola femminile disputatasi lo scorso sabato sulle pedane della città belga di Gand. L’atleta romana è stata fermata in semifinale per 15-11 da Araceli Navarro, poi vincitrice della prova dopo aver battuto in finale Irina Shchukla, chiudendo così sul gradino più basso del podio assieme alla brasiliana Marta Baeza Centurion.

Podio sfiorato per Lucia Lucarini, quinta, mentre Chiara Mormile è stata battuta agli ottavi di finale, chiudendo così a ridosso della finale a otto; più indietro Flavia Bonanni. Nella gara maschile, stop ai quarti di finale per Luigi Miracco, mentre hanno chiuso fuori dai primi otto Alberto Pellegrini, Stefano Scepi, Giacomo Mignuzzi, Alberto Arpino e Luca Giovangiacomo.

 

Pianeta Scherma su Instagram

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi

Sciabola femminile: undici azzurre al tabellone principale a Tunisi

 

Saranno undici le azzurre in gara domani (diretta video su Pianeta Scherma) nella prova individuale di sciabola femminile a Tunisi. Alle già qualificate Rossella Gregorio, Irene Vecchi, Loreta Gulotta e Martina Criscio, si è aggiunta già alla fine dei gironi Arianna Errigo.

Sono invece dovuti passare dalla fase ad eliminazione diretta Rebecca Gargano, Eloisa Passaro – che ha eliminato l’unica azzurra a non essere approdata al main draw ovvero Chiara Mormile -Michela Battiston, Lucia Lucarini, Caterina Navarria e Sofia Ciaraglia.

Questi gli accoppiamenti del primo turno di domani, dove spicca il derby fra Battiston e Navarria.

Errigo – Thompson (Usa)
Vecchi – Yang (Chn)
Ciaraglia – Puda (Pol)
Gulotta – Stone (Usa)
Gargano – Lembach (Fra)
Passaro – Limbach (Ger)
Battiston – Navarria
Lucarini – Queroli (Fra)
Criscio – Brind’amour (Can)
Gregorio – Bakastova (Ukr)

Pianeta Scherma su Instagram

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Bizzi

Sciabola femminile: le azzurre per Tunisi

 

Saranno dodici le azzurre impegnate nel fine settimana nella tappa conclusiva di Coppa del Mondo di sciabola femminile a Tunisi. Si tratta di Michela Battiston, Sofia Ciaraglia, Martina Criscio, Arianna Errigo, Rebecca Gargano, Rossella Gregorio, Loreta Gulotta, Lucia Lucarini, Chiara Mormile, Caterina Navarria, Eloisa Passaro, Irene Vecchi.

Quest’ultima è già certa di un posto nel tabellone principale così come Rossella Gregorio e Loreta Gulotta mentre l’assenza dalle entry list di Anna Marton e e Misaki Emura spianerebbe la strada anche a Martina Criscio. Comincia invece sicuramente nella giornata di domani la gara delle altre azzurre, con fase a gironi e gli eventuali assalti ad eliminazione diretta del tabellone preliminare.

Domenica prova a squadre, con il solito confermatissimo quartetto composto da Criscio, Gregorio, Gulotta e Vecchi.

Pianeta Scherma su Instagram

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Bizzi