Spada femminile: sei azzurre nel tabellone principale a Tallinn, Rossella Fiamingo manca la qualificazione

 

Saranno 6 le spadiste italiane in gara domani nel tabellone principale della prova di Coppa del Mondo a Tallinn, prima tappa stagionale (via alla gara alle 8.00, diretta video su Pianeta Scherma). Alle già qualificate Mara Navarria e Giulia Rizzi, si sono aggiunte già dopo i gironi Federica Isola – la migliore delle oltre 240 atlete impegnate oggi – Marta Ferrari, Roberta Marzani e Alberta Santuccio.

Niente da fare, invece, per Beatrice Cagnin, Eleonora De Marchi, Nicol Foietta, Alessandra Bozza, Alice Clerici e Rossella Fiamingo, tutte eliminate nel corso della fase preliminare ad eliminazione diretta. Una vera notizia la mancata qualificazione della siciliana due volte campionessa del Mondo: l’ultima volta che è rimasta fuori dal tabellone principale risale a Vancouver del maggio 2010, quando Rossella era ancora una Under 20.

Questi gli accoppiamenti per il primo turno di domani:

Santuccio  – Ngom (Fra)
Isola – Boone (Ned)
Rizzi – Budai (Hun)
Ferrari – Van Brummen (Usa)
Marzani – Derr (Ger)
Navarria – Khrapina (Rus)

Pianeta Scherma su Instagram

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi

 

Spada femminile: l’Italia per Tallinn

 

Tanti volti nuovi e una decisa “linea verde”. Questo emerge dalle scelte di Sandro Cuomo per l’esordio stagionale nella Coppa del Mondo di spada femminile prevista per questo fine settimana a Tallinn, Estonia.  Dove saranno impegnate Alessandra Bozza, Beatrice Cagnin, Alice Clerici, Eleonora De Marchi, Marta Ferrari, Rossella Fiamingo, Nicol Foietta, Federica Isola, Roberta Marzani, Mara Navarria, Giulia Rizzi e Alberta Santuccio.

Già certe di un posto nel tabellone principale Mara Navarria e Giulia Rizzi, per le altre la gara inizia già nella giornata di venerdì con la fase di qualificazione. Domenica la prova a squadre, con il già anticipato ingresso in quartetto di Federica Isola accanto ad  Alice Clerici, Mara Navarria e Giulia Rizzi.

 

Pianeta Scherma su Instagram

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi

Fioretto e spada femminile: il futuro è già arrivato?

Favaretto e Isola dentro, Errigo e Fiamingo fuori. La nuova stagione comincia tra sorprese ed esperimenti affascinanti. A pochi mesi dall’avvio della qualifica olimpica.

Continue reading