Spada femminile: sette le spadiste italiane al tabellone principale a La Havana

 

Saranno xx le azzurre presenti nel tabellone principali della prova individuale di spada femminile a La Havana. Alle già qualificate Rossella Fiamingo e Mara Navarria, si sono aggiunte già al termine della fase a gironi Alberta Santuccio, Francesca Boscarelli e Brenda Briasco. Sono invece passate per i tabelloni preliminari le qualificazioni di Nicol Foietta e Giulia Rizzi.

Sempre durante la fase preliminare, sono arrivati gli stop per Roberta Marzani, Alice Clerici e Marta Ferrari. Eliminata già ai gironi invece Luisa Tesserin.

Così le azzurre al primo turno (via alla gara alle ore 15 italiane), spicca il derby fra Santuccio e Rizzi.

Foietta (ITA) – Popescu (Rou)
Boscarelli (ITA) – Udrea (Rou)
Briasco (ITA) – Mroszczak (Pol)
Fiamingo (ITA) – Brunner (Sui)
Rizzi (ITA) – Santuccio (ITA)
Navarria (ITA) – Kuusk (Est)

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografie Manky/Bizzi

Spada femminile: l’Italia per la gara di La Havana

 

Nel fine settimana la spada femminile riparte dalla gara di La Havana, a Cuba. Per l’occasione l’Italia potrà contare su 11 spadiste: Francesca Boscarelli, Brenda Briasco, Alice Clerici, Marta Ferrari, Rossella Fiamingo, Nicol Foietta, Roberta Marzani, Mara Navarria, Giulia Rizzi, Alberta Santuccio, Luisa Tesserin.

Già certe di un posto fra le prime 64 Rossella Fiamingo e Mara Navarria, per tutte le altre azzurre la gara scatta nella giornata di venerdì con la fase a gironi e gli eventuali assalti ad eliminazione diretta del tabellone preliminare. Domenica prova a squadre, con il ct che, stando alle entry list pubblicate sul sito della Fie, pare intenzionato a schierare la formazione composta da Alice Clerici, Rossella Fiamingo, Giulia Rizzi e Alberta Santuccio.

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografie Augusto Bizzi

Coppa del Mondo: i migliori stranieri della prima parte di stagione

Arma per arma, i migliori sei stranieri della prima parte di stagione di Coppa del Mondo.  Continue reading

Italscherma, i numeri della prima parte di stagione

Nel complesso sono 29 i podi messi a referto fra gare individuali e a squadre. 4 le vittorie, tutte al femminile. I numeri della prima parte di stagione della scherma azzurra. Continue reading

Spada femminile, il ranking dopo Doha

Malgrado l’uscita al primo turno, la estone Julia Beljajeva mantiene la vetta della classifica Mondiale precedendo di un solo punto Emese Szas, mentre Sun Yiwen chiude il virtuale podio.

Il secondo posto nella gara di domenica, permette a Mara Navarria di artigliare la posizione numero 11 della graduatoria, diventando così la seconda azzurra a fare capolino nelle prime 16: con lei Rossella Fiamingo, che occupa la tredicesima piazza.

1 174 BELJAJEVA Julia
2 173 SZASZ-KOVACS Emese
3 145 SUN Yiwen
4 138 GUDKOVA Tatiana
5 138 NELIP Ewa
6 130 CHOI Injeong
7 126 KRYVYTSKA Olena
8 120 NDOLO Alexandra
9 117 KONG Man Wai Vivian
10 115 KOLOBOVA Violetta
11 113 NAVARRIA Mara
12 108 KANG Young Mi
13 108 FIAMINGO Rossella
14 96 HURLEY Kelley
15 95 SHIMOOKAWA Ayaka
16 94 LOGUNOVA Tatiana

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografie Augusto Bizzi