Spada femminile: il ranking individuale dopo Barcellona

 

Non cambia la guardiana della prima posizione del ranking di spada femminile dopo la gara di Barcellona, che rimane la romena Ana Maria Popescu.  Dietro di lei, il terzetto asiatico composto da Lin Sheng,  Choi Injeong e Sun Yiwen, quest’ultime appaiate al terzo posto. Chiude la top 5 Nathalie Moellhausen.

Una sola azzurra nelle prime 8, Mara Navarria. La friulana è stata la migliore delle azzurre a Barcellona chiudendo la sua gara con una finale a otto.

1 210000 POPESCU Ana Maria ROU
2 157000 LIN Sheng CHN
3 149000 CHOI Injeong KOR
3 149000 SUN Yiwen CHN
5 147000 MOELLHAUSEN Nathalie BRA
6 146000 KANG Young Mi KOR
7 139000 VITALIS Coraline FRA
8 137000 KONG Man Wai Vivian HKG
9 136000 NAVARRIA Mara ITA
10 114000 ZHU Mingye CHN
11 113000 KRYVYTSKA Olena UKR
12 106000 HURLEY Kelley USA
12 106000 KOLOBOVA Violetta RUS
14 105000 LEHIS Katrina EST
15 94000 BESBES Sarra TUN
16 92000 HURLEY Courtney USA

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook

Foto Bizzi

Spada: solo prove a squadre per Marco Fichera e Rossella Fiamingo

 

Niente prova individuale per Rossella Fiamingo e Marco Fichera nell’imminente fine settimana di Coppa del Mondo di spada femminile e maschile fra Barcellona e Vancouver. I due azzurri, entrambi non al meglio della condizione fisica, saranno comunque in pedana nella giornata di domenica per le prove a squadre, decisive ai fini della qualificazione ai prossimi Giochi Olimpici di Tokyo.

In particolare, Fichera é reduce dall’infortunio alla mano patito ad Heidenheim, che lo ha costretto già a saltare per precauzione il Grand Prix di Doha. Assieme a lui, saranno in pedana Davide Di Veroli, Enrico Garozzo e Andrea Santarelli.

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook

Foto Bizzi

Spada femminile: l’Italia per Barcellona

 

Sono 12 le azzurre in gara nel fine settimana nella prova di Coppa del Mondo di spada femminile a Barcellona. A fare rotta verso la Catalogna, Francesca Boscarelli, Alessandra Bozza, Beatrice Cagnin, Alice Clerici, Eleonora De Marchi, Rossella Fiamingo, Nicol Foietta, Federica Isola, Roberta Marzani, Mara Navarria, Giulia Rizzi, Alberta Santuccio.

Già certa di un posto nelle prime 64 Mara Navarria, per tutte le altre azzurre la gara scatta nella giornata di venerdì con la fase a gironi e gli eventuali assalti ad eliminazione diretta dei tabelloni preliminari. Sabato il tabellone principale, domenica la prova a squadre.

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook

Foto Bizzi