Verona: Di Veroli e Favaretto protagonisti nel fioretto, a Taricco e Nigri i titoli di sciabola

Il fuoriclasse romano vince il titolo nel fioretto maschile Under 17, alla veneta la prova femminile. Nella sciabola vincono Taricco e Nigri. Continue reading

La scherma giovanile torna a Verona, in palio i titoli italiani Cadetti e Giovani

 

Verona e la grande scherma giovanile, un connubio che si rinnova. A quasi due mesi di distanza dai Campionati Mondiali Cadetti e Giovani, la città di Giulietta e Romeo torna ad ospitare la meglio gioventù delle pedane, questa volta con in palio i titoli tricolori.

Sarà l’AGSM Forum ad ospitare le gare, a partire dalla giornata di domani venerdì 25 maggio e fino a domenica 27 maggio. In pedana, fra gli altri, tutti gli atleti che lo scorso aprile hanno contribuito al medagliere azzurro nella kermesse iridata ma anche tanti altri giovani di talento che nel corso della stagione sono stati protagonisti della scena nazionale e internazionale a livello giovanile.

Di seguito il programma di gare:

Venerdì 25 maggio

Fioretto femminile Cadette
Fioretto maschile Cadetti
Sciabola femminile Cadette
Sciabola maschile Cadetti

Sabato 26 maggio

Spada femminile Cadette
Spada maschile Cadetti
Sciabola femminile Giovani
Sciabola maschile Giovani

Domenica 27 maggio

Fioretto femminile Giovani
Fioretto maschile Giovani
Spada femminile Giovani
Spada maschile Giovani

Pianeta Scherma su Instagram

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi

Coppa Italia Cadetti e Giovani – I risultati della prima giornata

 

Si è svolta ieri a Casale Monferrato la prima giornata di gare valida per la Coppa Italia Cadetti e Giovani, con in palio i pass per la qualificazione ai Campionati Italiani di categoria previsti fine maggio a Verona. Quattro le gare in programma ieri, con le prove femminili di spada e sciabola Cadetti, mentre per la categoria Giovani sono scesi in pedana spadisti e fiorettiste.

Fra le Cadette, vittoria per la torinese Federica Guzzi Susini nella sciabola: per lei successo finale certificato dal 15-8 su Mariachiara Dotoli, mentre a completare il podio sono state Camilla Avallone ed Elena Vittoria, entrambe fermatesi in semifinale. Nella spada a vincere è stata invece la monzese Giada Incorvaia, che nell’atto decisivo ha avuto la meglio su Marzia Cena con il punteggio di 15-11, terzo posto per Desiree Leone e Giulia Bedini.

Passando alla categoria Giovani, Elisa Colombo si aggiudica la prova di fioretto femminile al termine della finale contro Sara Vitale, chiusasi sul 15-6. Alice Pietrarelli e Martina Manzoli completano il podio di giornata. Nell’unica gara maschile andata in scena ieri, infine, il trevigiano Federico Guerra ha portato  casa il bottino grosso nella prova di spada maschile dopo aver battuto in finale il genovese Giorgio Ivaldi per 15-9. Marco Balzano e Domenica Caudo, fermati in semifinale, hanno invece chiuso al terzo posto.

Classifiche

Sciabola femminile Cadetti – 1. Federica Guzzi Susini (Club Scherma Torino), 2. Mariachiara Dotoli (Milleculure Napoli), 3. Camilla Avallone (Il Meglio della Scherma Ottaviano), 3. Elena Vittoria (Champ Napoli), 5. Elisa Petrone (Champ Napoli), 6. Sofia Albieri (Petrarca Scherma M°Ryszard Zub Padova), 7. Alice Marguccio (Società Giardino Milano), 8. Giulia Simonelli (Accademia d’Armi Musumeci Greco Roma)

Spada femminile Cadetti – 1. Giada Incorvaia (Scherma Monza), 2. Marzia Cena (Scherma Pro Vercelli), 3. Desiree Leone (Club Scherma San Nicola), 3. Giulia Bedini (Pentamodena), 5. Martina Bombardi (Circolo Ravennate della Spada), 6. Carola Maccagno (Isef Eugenio Meda Torino), 7. Giulia Vitale (Ass. Polisportiva Partenope), 8. Gaia Leonelli (Posillipo Napoli)

Fioretto femminile Giovani – 1. Elisa Colombo (Pro Patria et Libertate Busto Arsizio), 2. Sara Vitale (Club Scherma Torino),3 . Alice Pietrarelli (Sporting Center Prato), 3. Martina Manzoli (Club Scherma Jesi), 5. Giorgia Memoli (Club Scherma Salerno), 6. Rebecca Ravagli (Sporting Center Prato), 7. Sofia Bottazzo (Comense Scherma), 8. Ilaria Buricelli (DLF Venezia

Spada maschile Giovani – 1. Federico Guerra (Lame Trevigiane M°Ettore Geslao), 2. Giorgio Ivaldi (Cesare Pompilio Genova), 3. Domenico Caudo (Fiamme Oro), 3. Marco Balzano (Carabinieri), 5. Francesco Matteo Curatolo (Pettorelli Piacenza), 6. Andrea Paterlini (Club Scherma Koala), 7. Mauro Scarsi (Club Scherma Casale), 8. Eugenio Chasseur (Circolo Scherma Giuseppe Delfino Ivrea)

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi

Erevan 2018: l’Italia chiude con un oro e un argento

Nelle ultime gare a squadre, vittoria per i fiorettisti e secondo posto per le sciabolatrici. Quarti i ragazzi della spada. Continue reading

Erevan 2018: doppio oro per spadiste e sciabolatori, fiorettiste quarte

Nella prima giornata di gare a squadre, arrivano i titoli dalla spada femminile e dalla sciabola maschile. Quarte le fiorettiste. Continue reading