Circuito Europeo Cadetti: a Klagenfurt tante gioie per la spada azzurra

Doppio podio nella prova maschile con Piatti e Mencarelli. Marzia Cena seconda al femminile. Podi anche nelle prove a squadre. Continue reading

Foggia: nella prima giornata di gare, vittorie per Matilde Calvanese ed Emanuele Nardella

 

Con le prove di fioretto femminile e sciabola maschile si è aperta ieri a Foggia la prima Prova Nazionale Cadetti di fioretto e sciabola, prova qualificativa ai tricolori di categoria che avranno luogo a Lecce il prossimo maggio.

Fra le fiorettiste, a imporsi è stata la jesina Matilde Calvanese che, nell’assalto decisivo per la vittoria, ha battuto con il punteggio di 15-13 la portacolori della Comini Padova Margherita Lorenzi. Stop in semifinale e conseguente terzo posto per Irene De Biasio della Comense Scherma, battuta dalla futura vincitrice, e per Giulia Amore del Club Scherma Roma.

Nella sciabola maschile, vittoria speciale per Emanuele Nardella, profeta in patria nella sua Foggia in rappresentanza del Dauno Scherma, organizzatore dell’evento. Decisivo ai fini del successo, il 15-11 sul napoletano Giorgio Marciano, mentre il podio è stato completato da Alessandro Conversi e Marco Abate, fermati in semifinale rispettivamente da Nardella e Marciano in un derby tutto targato Champ Napoli.

Nella giornata di oggi si chiuderà con le gare di fioretto maschile e sciabola femminile.

Classifche

Fioretto femminile – 1. Matilde Calvanese (Club Scherma Jesi), 2. Margherita Lorenzi (Comini Padova), 3. Giulia Amore (Club Scherma Roma), 3. Irene De Biasio (Comense Scherma), 5. Eleonora Candeago (Scherma Mogliano), 6. Carlotta Ferrari (Comense Scherma), 7. Ludovica Mancini (Frascati Scherma), 8. Alessandra Cinotti (Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo)

Sciabola maschile – 1. Emanuele Nardella (Dauno Foggia), 2. Giorgio Marciano (Champ Napoli), 3. Marco Abate (Champ Napoli), 3. Alessandro Conversi (Club Scherma Roma), 5. Stefano Spadari (Virtus Scherma Bologna), 6. Riccardo Pucci (Frascati Scherma), 7. Pietro Torre (Fides Livorno), 8. Ciro Buenza (Dauno Foggia)

Pianeta Scherma su Instagram

Pianeta Scherma su Facebook

Circuito Europeo Cadetti: brilla l’Italia, vincono Carlotta Ferrari e le sciabolatrici

A Samorin la Ferrari vince la prova di fioretto femminile. A Londra successo delle sciabolatrici nella prova a squadre. Continue reading

Buenos Aires: il fioretto maschile parla francese, FIlippo Macchi si ferma ai quarti

 

Si è fermata ai quarti di finale l’avventura di Filippo Macchi nella prova di fioretto maschile ai Giochi Olimpici Giovanili di Buenos Aires 2018. Il pisano è stato battuto infatti nell’assalto decisivo per l’accesso alla zona medaglie dal francese Armand Spichiger con il punteggio di 15-8.

Lo stesso transalpino ha poi conquistato l’oro dopo aver nettamente battuto in finale il campione del Mondo di categoria Under 17 Kenji Bravo, mentre una bella rimonta dall’11-13 ha premiato il danese Winterberg con la medaglia di bronzo ai danni del polacco Bem.

Oggi il programma della scherma si chiude con la prova a squadre miste continentali, mentre l’Italia mette a referto un bilancio individuale fatto di un oro, Davide Di Veroli nella spada maschile,  e di un argento, Martina Favaretto nel fioretto femminile.

Pianeta Scherma su Instagram

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi