A Caorle la seconda Prova Nazionale di qualificazione agli Assoluti di Milano 2018

 

Saranno quasi 800 (776 per la precisione) gli atleti che da oggi e fino a domenica si sfidano sulle pedane di Caorle per la seconda Prova Nazionale Open, con in palio i pass per i prossimi Assoluti di Milano di giugno.

Ad aprire le danze, la gara di fioretto maschile in programma per la giornata di venerdì. Sabato spazio a fioretto femminile e spada maschile (con 258 iscritti la gara più partecipata), mentre domenica gran finale con le due gare di sciabola e la prova riservata alle spadiste.

I primi otto del ranking Assoluto di ogni arma sono esentati dalla fase preliminare a gironi ed entrano in azione direttamente in quella ad eliminazione diretta.

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi

A Erba la prima Prova Nazionale di scherma paralimpica

 

La caccia ai pass per gli Assoluti di Milano ma anche un’importante occasione di test per chi, fra un mese esatto, sarà protagonista a Roma dei Campionati del Mondo: è quindi di cruciale importanza l’appuntamento di domenica 8 ottobre per gli atleti della scherma paralimpica impegnati nella prima Prova Nazionale di qualificazione per la lotta al titolo tricolore.

Le gare sono in programma presso gli spazi di Lario Fiere e si svolgeranno in concomitanza con la gara femminile di spada valida come prima Prova Nazionale Open.

Programma

09.00 – Fioretto, Spada femminile Cat. C
11.00 – Spada maschile Cat. B, Spada maschile Cat. C
12.30 – Spada maschile Cat. A, Spada femminile Cat. A, Spada femminile Cat. B
15.00 – Sciabola

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi