Circuito Europeo Under 23: i risultati delle gare di Roma

 

Roma ha ospitato nel fine settimana la tappa italiana del Cirucuito Europeo Under 23 per quanto concerne sciabola e fioretto. Una due giorni di gare ad alto tasso di azzurro, apertasi il sabato con la sciabola femminile e il fioretto maschile.

A vincere fra le sciabolatrici è stata Camilla Fondi, che in una finale tutta italiana ha battuto Eloisa Passaro. Podio anche per Rebecca Gargano e per la russa Alexandra Shatalova, fermate in semifinale. Nel fioretto maschile, successo finale per Filippo Guerra, in un podio completato da Tommaso Lari – battuto in finale – Andrea Funaro e dal russo Zhuravlev.

Nella giornata di domenica si sono disputate invece le gare di fioretto femminile e sciabola maschile. Nel fioretto a vincere è stata Beatrice Monaco su Marta Cammilletti, con il podio completato dalla francese Jeromine Mpah-Njanga e dalla colombiana trapiantata a Frascati, Saskia Loretta Van Erven Garcia. Tutto italiano il podio della sciabola maschile: vince Giovanni Repetti su Alberto Pellegrini, fanno terzo Gherardo Caranti e Stefano Scepi

Classifiche

Fioretto femminile – 1. Monaco (ITA), 2. Cammilletti (ITA), 3. Mpah-Njanga (Fra), 3. Van Erven Garcia (Col), 5. Craighero (ITA), 6. Jubenot (Fra), 7. Martines Hauregi (Rus), 8. Losso (ITA)

Fioretto maschile – 1. Guerra (ITA), 2. Lari (ITA), 3. Funaro (ITA), 3. Zhuravlev (Rus), 5. Sokolov (Rus), 6. Mourrain (Fra), 7. Sanfilippo (ITA), 8. Resegotti (ITA)

Sciabola femminile – 1. Fondi (ITA), 2. Passaro (ITA), 3. Gargano (ITA), 3. Shatalova (Rus), 5. Battiston (ITA), 6. Ciaraglia (ITA), 7. Mormile (ITA), 8. Fusco Pagano (ITA)

Sciabola maschile – 1. Repetti (ITA), 2. Pellegrini (ITA), 3. Caranti (ITA), 3. Scepi (ITA), 5. Rinaldi (ITA), 6. Bonsanto (ITA), 7. Foschini (ITA), 8. Fornasir (ITA)

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Saskia Loretta Van Erven Garcia/Facebook

Under 23: a Busto Arsizio vincono Vallosio e Rizzi

 

Busto Arisizio ha ospitato nel fine settimane la tappa del Circuito Europeo Uder 23 di spada femminile e maschile. Dopo il bel risultato di Eloisa Passaro nella sciabola femminile a Budapest, l’Italia ha raccolto il massimo possibile monopolizzando i podi tanto nella gara donne quanto in quella uomini.

Al femminile, a vincere è stata Andrea Vittoria Rizzi, che nell’atto decisivo ha avuto la meglio su Nicol Foietta imponendosi per 15-12, mentre al terzo posto hanno chiuso Agnese Lucifora e Susan Maria Sica.

Nella gara maschile, Andrea Gallosio ha centrato il bersaglio grosso dopo aver battuto per 15-7 in finale Marco Molluso, mentre a completare il podio ci han pensato Davide Canzoneri e Amedeo Zancanella.

Classifiche

Spada femminile – 1. Rizzi (ITA), 2. Foietta (ITA), 3. Lucifora (ITA), 3. Sica (ITA), 5. Pieropan (ITA), 6. Varnai (Hun), 7. Curto (ITA), 8. Patten (Aus)

Spada maschile – 1. Vallosio (ITA), 2. Molluso (ITA), 3. Canzoneri (ITA), 3. Zancanella (ITA), 5. Martini (ITA), 6. Gaetani (ITA), 7. Rodriguez (Col), 8. De Servi (ITA)

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Trifiletti/Bizzi

Circuito Europeo Under 23: tripletta italiana nella prova maschile di spada a Busto

 

Tripletta italiana nella prova di spada maschile valida per il Circuito Europeo Under 23 disputatasi nel fine settimana a Busto Arsizio, a pochi chilometri da Legnano, sede del Trofeo Carroccio. A vincere è stato Lorenzo Buzzi, che nella finale si è imposto per 15-13 su Gabriele Cimini. Terza piazza per Andrea Baroglio, fermato in semifinale da Cimini, e per l’olandese Tristan Tulen. Negli otto anche Andrea Russo.

Nella gara femminile di domenica, invece, le migliori azzurre sono state Alice Cassano, Eugenia Falqui e Nicol Foietta, tutte fermate ai quarti di finale. Vittoria russa con Alena Komarova, impostasi in finale per 15-9 sulla spagnola Sofia Cisneros. Podio altre due russe, Irina Okhotnikova e Danie Khrapina.

Classifiche

Spada femminile Under 23 – 1. Komarova (Rus), 2. Cisneros (Esp), 3. Khrapina (Rus), 3. Okhotnikova (Rus), 5. Foietta (ITA), 6. Falqui (ITA), 7. Cassano (ITA), 8. Tal (Ned)

Spada maschile Under 23 – 1. Buzzi (ITA), 2. Cimini (ITA), 3. Baroglio (ITA), 3. Tulen (Ned), 5. Melocchi (ITA), 6. Russo (ITA), 7. Bon (Fra), 8. Allegre (Fra)

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Under 23: a Roma vincono Calissi e Pellegrini

 

 

Si è aperta con le prove di sciabola maschile e fioretto femminile valide per il Circuito Europeo Under, la due giorni degli “Internazionali di scherma della Capitale”.

Nel fioretto femminile, la vittoria è andata a Olga Rachele Calissi, che in finale ha avuto la meglio su Lisa Milanese. A completare il podio ci han pensato Camilla Mancini e Ilenia Orsolini. Nella gara maschile, invece, vittoria per Alberto Pellegrini. Lo sciabolatore padovano ha battuto in finale Lorenzo Romano, mentre al terzo posto si sono classificati Antongiulio Stella e Francesco D’Armiento.

Domani il programma si chiude con la gara di fioretto maschile Under 23, quella di sciabola femminile valida come gara satellite Fie e con gli assalti di scherma paralimpica, con gli atleti in pedana per la Quarta Prova Nazionale.

 
jizzrain.com/vd/2353-video

Il circuito U23 sbarca a Busto

Non solo Trofeo Carroccio, il week-end per gli appassionati di scherma della zona di Legnano Busto Arsizio è un piatto veramente ricco. Se infatti la città del Palio ospita la tappa italiana della Coppa del Mondo di spada maschile, la vicina Busto Arsizio è sede della prova del circuito europeo Under 23 di spada maschile e femminile.

La gara, organizzata dalla gloriosa Pro Patria Scherma, vede la partecipazione di atleti provenienti da tutto il continente e, come l’anno scorso, è stata aperta anche ad atleti di età maggiore di 23 anni al fine di aumentare il numero dei partecipanti. Si inizia sabato 25 con la prova femminile, si prosegue domenica con quella maschile. Il luogo di gara è l’Accademia della Scherma Andrea Felli, sede della Pro Patria. Assieme alla manifestazione internazionale, si terrà anche la terza prova Zona Nord delle categorie paralimpiche. Tutte le gare si svolgeranno il giorno 25 gennaio con il seguente programma: alle 9.45 il via della gara di spada, alle 12.15 quella di fioretto ed alle 15.15 quella di sciabola.

Twitter: @agenna85
jizzrain.com/vd/2353-video