Sciabola maschile, il ranking dopo Gyor

 

Dopo la seconda gara stagionale, continua a comandare il ranking il coreano Gu Bongil, mentre Andras Szatmari scavalca il nostro Luca Curatoli al secondo posto. Chiudono la top 5 Kim Junghwan e Aron Szilagyi.

Undicesimo Luigi Samele, tredicesimo Enrico Berrè, gli altri due azzurri presenti fra i primi 16 del Mondo. Prossima tappa, il Grand Prix di Cancun.

1 213 GU Bongil
2 184 SZATMARI Andras
3 183 CURATOLI Luca
4 160 KIM Junghwan
5 157 SZILAGYI Aron
6 154 OH Sanguk
7 149 ANSTETT Vincent
8 138 HARTUNG Max
9 128 IBRAGIMOV Kamil
10 127 DERSHWITZ Eli
11 122 SAMELE Luigi
12 108 HOMER Daryl
13 101 BERRE’ Enrico
14 99 GEMESI Csanad
15 90 PAKDAMAN Ali
16 84 ABEDINI Mojtaba

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Foto Bizzi

Fioretto maschile, il ranking dopo il Grand Prix di Torino

 

Cambio al vertice nel fioretto maschile dopo la prova di Torino: non basta infatti la vittoria ad Alexander Massialas per conservare la vetta nella classifica, che passa ora nelle mani di Timur Safin. Scende dal “podio” Daniele Garozzo, scavalcato al terzo posto da Richard Kruse, mentre Alessio Foconi chiude la top 5.

Fra i primi 16 della classifica anche Giorgio Avola e Andrea Cassarà, incappati in una giornata storta a Torino: per loro la piazza 10 e 15 rispettivamente.

1 212 SAFIN Timur
2 211 MASSIALAS Alexander
3 192 KRUSE Richard
4 188 GAROZZO Daniele
5 156 FOCONI Alessio
6 155 IMBODEN Race
7 147 ZHEREBCHENKO Dmitry
8 129 LE PECHOUX Erwann
9 127 HA Taegyu
10 124 AVOLA Giorgio
11 120 CHEUNG Ka Long
12 120 LEFORT Enzo
13 114 SAITO Toshiya
14 109 SHIKINE Takahiro
15 106 CASSARA Andrea
16 104 MEINHARDT Gerek

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Foto Bizzi