Spada, i ranking individuali aggiornati alla vigilia dei Mondiali di Budapest

Mara Navarria in testa alla classifica femminile e unica azzurra fra le prime 16. Minobe comanda al maschile, Santarelli e Cimini nei 16. Continue reading

Sciabola, i ranking individuali aggiornati alla vigilia dei Mondiali di Budapest

Velikaya al comando nella classifica femminile. Al maschile sempre davanti Eli Dershwitz.  Continue reading

Fioretto, i ranking individuali aggiornati alla vigilia dei Mondiali di Budapest

Alice Volpi comanda fra le ragazze, al maschile in testa Alessio Foconi. Azzurre e azzurri tutti nelle primissime posizioni delle classifiche. Continue reading

Sciabola maschile: il ranking individuale aggiornato dopo il Grand Prix di Mosca

 

Continua inarrestabile la marcia in testa alla classifica di Eli Dershwitz: la grande costanza di rendimento permette allo statunitense di mantenere la prima posizione della classifica individuale di sciabola maschile anche dopo il Grand Prix di Mosca. Dietro di lui, Max Hartung e Aron Szilagyi, con il duo coreano composto da Oh Sanguk e Kim Junghwan a completare la top 5.

IL RANKING DELLA SCIABOLA DONNE DOPO IL GRAND PRIX DI MOSCA

Due soli italiani fra i primi 16: Luca Curatoli, terzo sabato sulle pedane russe, occupa la settima casella, più in basso c’è Luigi Samele, tredicesimo. Diciottesimo e diciannovesimo rispettivamente Enrico Berrè e Aldo Montano.

1 240.00.00 DERSHWITZ Eli USA
2 213.00.00 HARTUNG Max GER
3 180.00.00 SZILAGYI Aron HUN
4 178.00.00 OH Sanguk KOR
5 178.00.00 KIM Junghwan KOR
6 165.00.00 IBRAGIMOV Kamil RUS
7 164.00.00 CURATOLI Luca ITA
8 162.00.00 KIM Junho KOR
9 155.00.00 GU Bongil KOR
10 126.00.00 APITHY Bolade FRA
11 120.00.00 FERJANI Fares TUN
12 111.00.00 BAZADZE Sandro GEO
13 94.00.00 SAMELE Luigi ITA
14 88.00.00 PAKDAMAN Ali IRI
15 88.00.00 RESHETNIKOV Veniamin RUS
16 84.00.00 HOMER Daryl USA

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Bizzi

Sciabola femminile: il ranking individuale aggiornato dopo Mosca

 

Sofya Velikaya, vincitrice ieri sulle pedane di casa, consolida la sua leadership in testa al ranking individuale di sciabola femminile dopo il Grand Prix di Mosca. Dietro di lei la giovane compagna Sofya Pozdniakova e la francese Cecilia Berder, con la top 5 chiusa da Olga Kharlan e Kim Jiyeon.

Una sola azzurra fra le prime 16, Irene Vecchi che occupa proprio la sedicesima piazza. Ventunesima Martina Criscio, trentaseiesima Rossella Gregorio.

1 282.00.00 VELIKAYA Sofya RUS
2 186.00.00 POZDNIAKOVA Sofia RUS
3 170.00.00 BERDER Cecilia FRA
4 161.00.00 KHARLAN Olga UKR
5 154.00.00 KIM Jiyeon KOR
6 149.00.00 QIAN Jiarui CHN
7 142.00.00 STONE Anne-Elizabeth USA
8 131.00.00 SHAO Yaqi CHN
9 128.00.00 PUSZTAI Liza HUN
10 122.00.00 BRUNET Manon FRA
11 112.00.00 MARTON Anna HUN
12 111.00.00 EGORIAN Yana RUS
13 103.00.00 CHOI Sooyeon KOR
14 102.00.00 GKOUNTOURA Theodora GRE
15 100.00.00 WOZNIAK Dagmara USA
16 100.00.00 VECCHI Irene ITA

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Bizzi

Sciabola femminile: 10 azzurre al tabellone principale del Grand Prix di Mosca

 

Sono 10 le azzurre qualificate al tabellone principale della prova femminile del Grand Prix di sciabola femminile di Mosca. Alla già qualificata per ranking Irene Vecchi, si sono aggiunte al termine della fase a gironi Arianna Errigo e Michela Battiston.

Sono invece dovute passare dalla fase successiva ad eliminazione diretta Martina Criscio, Rossella Gregorio, Rebecca Gargano, Caterina Navarria, Sofia Ciaraglia, Chiara Mormile e Camilla Fondi. Eliminate invece Lucia Lucarini ed Eloisa Passaro.

Questi gli accoppiamenti delle azzurre per quanto riguarda il tabellone di domani. Spicca il derby fra Fondi e Battiston

Vecchi – Emura (Jpn)
Errigo – Bashta (Aze)
Battiston – Fondi
Ciaraglia – Fukushima (Jpn)
Mormile – Brunet (Fra)
Gregorio – Martin-Portugues (Esp)
Gargano – Shao (Chn)
Navarria – Choi (Kor)
Criscio – Limbach (Ger)

Sciabola maschile: l’Italia per il Grand Prix di Mosca

 

Come per la gara femminile (clicca qui per le italiane in gara) anche per la prova maschile del Grand Prix di sciabola di Mosca, tappa conclusiva del circuito di Coppa del Mondo, l’Italia può contare su 12 atleti: Dario Cavaliere, Lica Curatoli, Francesco D’Armiento, Leoanrdo Dreossi, Gabriele Foschini, Aldo Montano, Riccardo Nuccio, Alberto Pellegrini, Giovanni Repetti, Luigi Samele, Stefano Scepi.

Già certi per via del ranking di un posto nel tabellone principale Luca Curatoli, Enrico Berrè e Luigi Samele, per tutti gli altri azzurri la gara comincia venerdì con gli assalti della fase a gironi e gli eventuali match ad eliminazione diretta del tabellone preliminare. Sabato la fase decisiva della gara.

Pianeta Scherma su Instagram

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Bizzi