Scherma paralimpica: il riepilogo del week-end di Pisa

I record di Bebe, il primo podio di Emanuele Lambertini, i trionfi di Sarri e Pellegrini. Il riepilogo delle emozioni del fine settimana di Coppa del Mondo di scherma Paralimpica a Pisa. Continue reading

Varsavia: Matteo Betti chiude terzo nel fioretto A

Il senese chiude sul podio la prova di fioretto maschile A. Stop ai quarti per Cima, Lambertini e Mogos. Continue reading

Scherma paralimpica: Alessio Sarri secondo nella sciabola categoria B

 

 

Continua il buon momento per la scherma paralimpica azzurra sulle pedane di Sarjah, Emirati Arabai Uniti. Dopo la vittoria di ieri di Bebe Vio nel fioretto, oggi è arrivato il secondo posto di Alessio Sarri nella prova individuale di sciabol maschile categoria B. Il portacolori italiano, infatti, è stato battuto in finale dall’ucraino Anton Datsko con il punteggio di 15-13. SUl podio hanno chiuso anche il russo Albert Kamaolv e il greco Panagiotis Tryantafillou.

Le altre gare odierne han fatto registrare il settimo posto di Alberto Pellegrini (sciabola maschile categoria A), mentre nelle prove femminili hanno gareggiato Andreea Mogos e Loredana Trigilia. Per loro, rispettivamente, un settimo e un decimo posto nella sciabola femminile categoria A.

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Federscherma/Facebook

 
jizzrain.com/vd/2353-video

Varsavia, oro per Bebe Vio. Russo terzo nella spada

 

 

 

Ancora due medaglie per l’Italia nella seconda giornata della Coppa del Mondo di scherma Paralimpica a Varsavia: Beatrice “Bebe” Vio infila l’ennesimo successo della sua stagione nel fioretto femminile categoria B, superando nella finalissima per l’oro l’atleta di Hong Kong Yui Cheng Chan con il punteggio di 15-12, in una giornata dove Bebe ha dovuto anche fare i conti con una forma non eccellente: la fuoriclasse veneta può così dormire sonni sempre più tranquilli in vista delle qualificazioni olimpiche per Rio 2016. Medaglia di bronzo invece per William Russo nella spada maschile categoria C, in una gara terminata solo in semifinale di fronte al russo Logutenko con il punteggio di 15-12; quest’ultimo è stato poi superato in finale dall’ucraino Shavkun (15-14). Stop ai quarti di finale, sempre nella spada, per Matteo Betti.

In programma oggi anche la gara di fioretto femminile categoria A dove Loredana Trigilia, bronzo ieri nella sciabola, ha concluso la sua prova al turno dei 16 contro l’ungherese Krajnyak (15-1), che poi si è aggiudicata la prova.

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia di Augusto Bizzi per Federscherma

 
jizzrain.com/vd/2353-video

Paralimpici, Trigilia è di bronzo a Varsavia

 

 

 

Subito una medaglia per l’Italia nel weekend di Coppa del Mondo di scherma Paralimpici, in programma sulle pedane di Varsavia: Loredana Trigilia ha infatti conquistato nella giornata di ieri il terzo gradino del podio nella prova di sciabola femminile categoria A. L’azzurra ha superato nel tabellone principale prima la georgiana Khetsuriani per 15-2, quindi la connazionale Ionela Mogos per 15-13, prima di fermarsi in semifinale contro l’ucraina Morkvych (15-5), poi sconfitta dall’ungherese Veres in finale per 15-9.

Nelle altre due prove di giornata, stop ai quarti di finale per Alessio Sarri nella sciabola maschile categoria B, sconfitto dal polacco Pluta (15-6), con Marco Cima eliminato al turno dei 16 (15-10 dal tedesco Cheema), mentre nella sciabola maschile categoria A Alberto Pellegrini conclude al tredicesimo posto, sconfitto dal russo Pochevalin per 15-6.

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia di Augusto Bizzi per Federscherma

 

 

 

 
jizzrain.com/vd/2353-video

Scherma paralimpica: a Varsavia l’ultima tappa di CdM

 

 

Si disputerà questo week-end a Varsavia l’ultima prova di Coppa del Mondo di scherma paralimpica, antipasto dei Campionati Mondiali che a settembre avranno luogo a Eger, in Ungheria. Ricco il programma di gare, che si apre già domani con  le prove di sciabola maschile e sciabola femminile categorie A e B. Venerdi 10 luglio sarà invece la volta delle gare di spada maschile (categorie A, B e C) e di fioretto femminile (categorie A, B e C) . Sabato 11 luglio toccherà invece ai fiorettisti delle (categorie A, B e C) ed alle spadiste delle categorie (A, B e C).
Infine, domenica 12 luglio si concluderà con le prove a squadre di spada femminile e di sciabola maschile.

In totale saranno 15 gli azzurri impegnati in gara:

Squadra maschile– Matteo Betti, Marco Cima, Alessio Sarri, Alberto Pellegrini, Matteo Dei Rossi, Emanuele Lambertini, Gabriele Leopizzi, William Russo

Squadra femminile – Loredana Trigilia, Beatrice “Bebe” Vio, Alessia Biagini, Marcella Li Brizzi, Ionela Andreea Mogos

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia di Augusto Bizzi per Federscherma

 

 

 

 
jizzrain.com/vd/2353-video