Erevan 2018: Sinigalia-Bianchin, un podio per due

Oro e bronzo per le azzurre nella prova di fioretto femminile agli Europei Under 23. Lontano dal podio gli spadisti, doppietta francese. Continue reading

Fioretto femminile: Italia protagonista nella gara satellite di Barcellona

 

Un secondo posto, un terzo e tre atlete complessivamente nelle prime otto. Questo il bilancio in chiave azzurra della prova satellite di fioretto femminile disputatasi sabato a Barcellona.

Nella gara vinta dalla colombiana Saskia Van Erven Garcia, a fermarsi al secondo posto è stata Marta Cammilletti. L’atleta bustocca, che in semifinale aveva fermato per 15-10 Elisabetta Bianchin (terza assieme alla spagnola Maria Teresa Diaz), è stata poi battuta per 15-11 dall’allieva di Fabio Maria Galli a Frascati. Entra nelle otto anche Claudia Borella, che si ferma ai quarti di finale e chiude al quinto posto.

Nella gara maschile, vittoria per un altro “frascatano”, lo spagnolo Carlos Llavador: decisivo, ai fini del successo finale, il 15-13 al vice-campione Olimpico di Londra 2012 Alaaeldin Abouelkassem. Podio anche per Martino Minuto e per il francese Thibault Bakkat. Fra gli italiani, il miglior risultato è l’undicesimo posto per Alessandro Bertolazzi.

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Van Erven/Facebook

Coppa Italia: le gare di fioretto a Bianchin e Marini

 

Si è chiusa ieri a Caorle la tre giorni di gare valide per la Coppa Italia, prova qualificativa per i prossimi Assoluti di giugno a Gorizia. A fare da protagonista assoluto, è stato il fioretto, che ha celebrato tanto la gara femminile quanto quella maschile.

Fra le donne a imporsi è stata Elisabetta Bianchin: la veneta portacolori dell’Aeronautica Militare, ha battuto in finale la compagna di Nazionale giovanile Serena Rossini con il punteggio di 15-12. In precedenza la Bianchin aveva fermato in semifinale Lara Bertola, terza a fine giornata in coabitazione con Anna Chiara Losso.

La prova maschile, invece, ha visto la vittoria di Tommaso Marini. Il campione Europeo Cadetti di Plovdiv 2017, ha regolato nell’atto decisivo il milanese Matteo Resegotti, battuto per 15-8. Terza piazza per Pietro Velluti Franzì e Filippo Guerra, la cui corsa è terminata in semifinale.

Classifiche

Fioretto femminile – 1. Elisabetta Bianchin (Aeronautica Militare), 2. Serena Rossini (Fiamme Gialle), 3. Anna Chiara Losso (Circolo Scherma Mestre), 3. Lara Bertola (Club Scherma Torino), 5. Lisa Milanese (Cus Siena), 6. Maria Teresa Pacelli (Club Scherma Roma), 7. Susanna Napoli (Accademia Scherma Gallaratese), 8. Chiara Tranquilli (Frascati Scherma).

Fioretto maschile – 1. Tommaso Marini (Club Scherma Jesi), 2. Matteo Claudio Resegotti (CdS Mangiarotti Milano), 3. Filippo Guerra (Carabinieri), 3. Pietro Velluti Franzì (Circolo Scherma Mestre), 5. Alessandro Gridelli (Frascati Scherma), 6. Riccardo Trinx (Club Scherma Torino), 7. Francesco Salvo (Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo), 8. Vincenzo Erman (Club Scherma Jesi)

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi

La corsa delle fiorettiste si ferma al terzo posto

Le campionesse del Mondo di Tashkent chiudono terze la prova a squadre. Vittoria per la Polonia. Continue reading