Budapest: nella seconda giornata di gare, tocca ad Enrico Garozzo e Marco Fichera

 

Saranno il fioretto femminile e la spada maschile i protagonisti della giornata di domani ai Campionati Mondiali di scherma in corso a Budapest. Per l’Italia ci saranno in pedana Marco Fichera ed Enrico Garozzo (clicca qui per i tabelloni in tempo reale), a caccia di un posto nel tabellone dei 64 per raggiungere i già qualificati Gabriele Cimini e Andrea Santarelli. Via alla gare alle ore 13.

Alle 9.00, invece, è in programma l’inizio della gara di fioretto femminile (clicca qui per i tabelloni in tempo reale). Tutte e quattro le azzurre (Elisa Di Francisca, Arianna Errigo, Francesca Palumbo, Alice Volpi) sono già qualificate al tabellone principale e attendono di conoscere le proprie avversarie per la gara che scatta venerdì 19 luglio.

Pianeta Scherma su Instagram

Pianeta Scherma su Telegram

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Bizzi

Spada maschile: quinto posto per gli azzurri a Dusseldorf

 

L’Italia ha chiuso al quinto posto la prova a squadre di spada maschile ai Campionati Europei di Dusseldorf. Dopo aver battuto al primo assalto l’Olanda, il quartetto composto da Gabriele Cimini, Marco Fichera, Enrico Garozzo e Andrea Santarelli è stato fermato ai quarti di finale dall’Ungheria, che si è imposta sul punteggio di 33-28.

Usciti dalla lotta per le medaglie (a giocarsi l’oro saranno Russia e Danimarca, mentre la stessa Ungheria tirerà per il bronzo contro l’Estonia), gli azzurri hanno affrontato il girone dei piazzamenti battendo dapprima la Germania per 45-38, quindi sprintando 26-25 sulla Svizzera e chiudendo così in quinta posizione.

Pianeta Scherma su Instagram

Pianeta Scherma su Telegram

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Bizzi