Buenos Aires: il fioretto maschile parla francese, FIlippo Macchi si ferma ai quarti

 

Si è fermata ai quarti di finale l’avventura di Filippo Macchi nella prova di fioretto maschile ai Giochi Olimpici Giovanili di Buenos Aires 2018. Il pisano è stato battuto infatti nell’assalto decisivo per l’accesso alla zona medaglie dal francese Armand Spichiger con il punteggio di 15-8.

Lo stesso transalpino ha poi conquistato l’oro dopo aver nettamente battuto in finale il campione del Mondo di categoria Under 17 Kenji Bravo, mentre una bella rimonta dall’11-13 ha premiato il danese Winterberg con la medaglia di bronzo ai danni del polacco Bem.

Oggi il programma della scherma si chiude con la prova a squadre miste continentali, mentre l’Italia mette a referto un bilancio individuale fatto di un oro, Davide Di Veroli nella spada maschile,  e di un argento, Martina Favaretto nel fioretto femminile.

Pianeta Scherma su Instagram

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi

Verona: Di Veroli e Favaretto protagonisti nel fioretto, a Taricco e Nigri i titoli di sciabola

Il fuoriclasse romano vince il titolo nel fioretto maschile Under 17, alla veneta la prova femminile. Nella sciabola vincono Taricco e Nigri. Continue reading

Bravo – Olivares, festa grande Stati Uniti, Macchi si ferma ai quarti

Vince Bravo su Olivares, Macchi si ferma nella finale a otto. Continue reading

L’Italia fa ancora festa con il fioretto, oro Macchi e bronzo Di Tommaso

A Sochi altre due medaglie azzurre grazie ai fiorettisti. Vince Filippo Macchi, si ferma al terzo posto Alessio Di Tommaso. Continue reading

Circuito Europeo Cadetti: Alessio Di Tommaso vince a Roma nel fioretto maschile

 

Si è aperta con la prova maschile la due giorni dedicata al fioretto nella tappa italiana del Circuito Europeo Cadetti. Sulle pedane allestite all’Eur Torrino presso il Pala Bocce, a vincere è stato Alessio Di Tommaso. L’azzurro ha chiuso la sua grande giornata battendo in finale per 15-11 lo statunitense Daniel Ashton. Terzo gradino del podio per il francese Bryan Becu e per un altro statunitense, Andrew Zheng, anche lui fermato da Di Tommaso (15-7).

Più indietro gli altri azzurri (clicca qui per i risultati completi), con il tredicesimo posto di Giovanni Barbarossa come miglior risultato. Domani sipario sulla due giorni di gara con la prova femminile.

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Bizzi

Circuito Europeo Cadetti: a Roma la tappa italiana

 

Sarà il Centro Federale della Federazione Italiana Bocce all’Eur Torrino ad ospitare, fra sabato e domenica, gli assalti della tappa italiana di fioretto femminile e maschile valida per il Circuito Europeo Cadetti. Circa 400 atleti in rappresentanza di 36 paesi gareggeranno nel week-end romano, che scatta sabato con la competizione maschile per chiudersi domenica con quella femminile.

A rappresentare l’Italia ben 128 atleti, equamente divisi fra ragazze e ragazzi Under 17. Fra di essi, la milanese Lucia Tortelotti – recentemente terza alla prova di Coppa del Mondo Under 20 di Udine – i fratelli Davide e Damiano Di Veroli e Alessio Di Tommaso.

A completare il ricco fine settimana di gare Cadetti anche le gare di spada a Copenaghen, che prevedono le prove individuali e squadre tanto al maschile quanto al femminile.

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografie Augusto Bizzi