Bastia Umbra terra di conquista lombarda, vincono Marzani e Cassarà

Nella spada femminile la bergamasca si impone su Quondamcarlo. Successo per il bresciano nella prova di fioretto maschile. Continue reading

Bastia Umbra: il programma di gare della prima Prova Nazionale

 

Tre giorni di gare con tutti i migliori schermidori italiani in pedana. Bastia Umbra si prepara alla calata degli oltre 1500 protagonisti della prima Prova Nazionale Open che animeranno, da venerdì 2 novembre a domenica 4 novembre, i padiglioni di Umbria Fiere.

Fioretto femminile e le due gare di sciabola animeranno il venerdì, mentre il sabato sarà dedicato al fioretto maschile e alla spada femminile. Chiusura domenica con la sfida fra i 436 iscritti alla gara di spada maschile. Questo, nel dettaglio, il programma delle gare:

Venerdì 2 novembre

Fioretto femminile (08.30)
Sciabola maschile (08.30)
Sciabola femminile (14.00)

Sabato 3 novembre

Fioretto maschile (8.30)
Spada femminile (8.30)

Domenica 4 novembre 

Spada maschile (8.30)

Pianeta Scherma su Instagram

Pianeta Scherma su Facebook

A Bastia Umbra il vernissage stagionale con la prima Prova Nazionale Open

Numeri record e tanti big in pedana nel fine settimana per la prima tappa verso Palermo 2019. Utile test prima dell’esordio internazionale. Continue reading

Marta Cammilletti terza nella prova satellite di fioretto femminile a Barcellona

 

Continua la striscia positiva di Marta Cammilletti nelle gare satellite di fioretto femminile. Nella gara disputatasi ieri a Barcellona, infatti, la bustocca ha conquistato il terzo posto finale dopo essere stata fermata in semifinale dall’olandese Eline Rentier con il punteggio di 15-10. L’azzurra conclude così la sua “campagna” di prove satellite con una vittoria (Bratislava), tre secondi posti e, appunto, il terzo posto in Catalogna al netto di un solo piazzamento fuori dal podio ma con la gara chiusa comunque fra le prime otto della generale.

A vincere la gara è stata la messicana Nataly Michel, che ha battuto in finale proprio la Rentier per 15-8, mentre a completare il podio è stata la slovacca Kitti Bitterova. Per quanto riguarda le altre azzurre, undicesimo posto per Maria Teresa Pacelli, con Teresa Donatelli e Giulia Cantaluppi che hanno chiuso rispettivamente al sedicesimo e ventritreesimo posto.

Sempre a Barcellona, si è svolta anche la prova maschile: a vincere è stato lo spagnolo trapiantato a Frascati Carlos Llavador, che in finale si è imposto per 15-11 sul canadese Maximilian Van Haaster. Podio anche per il polacco Michal Siess e per l’altro spagnolo Sergio Lacasta.

Fra gli italiani, piazzamento fra i primi otto per per Filippo Guerra, fermato ai quarti di finale da Van Haaster, più indietro Filippo Quagliotto (decimo), Enrico Andrea Sanfilippo (diciassettesimo), Pietro Velluti (ventunesimo) e gli altri azzurri in gara.

Pianeta Scherma su Instagram

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Trifiletti/Bizzi

I quartetti azzurri per le prime gare di Coppa del Mondo, fra conferme e novità

Spiccano le assenze di Fiamingo e Errigo nelle squadre di spada e fioretto femminile. Tutti confermati gli altri quartetti. Continue reading

Presentata a Bastia Umbra la prima Prova Nazionale Open

 

È stata presentata oggi a Bastia Umbra la prima Prova Nazionale Open di tutte le armi che si terrà nel fine settimana che va dal 2 al 4 novembre. La tre giorni, che vedrà in gara tutti i big della scherma azzurra e che rappresenta il tradizionale “aperitivo” alla nuova stagione internazionale che scatta nel week-end successivo, mette in palio i primi pass per i Campionati Italiani Assoluti del prossimo giugno a Palermo.

«Bastia Umbra è orgogliosa di abbracciare ed accogliere la grande scherma per un evento senza precedenti nella nostra città»: così il Sindaco di Bastia Umbra, Luciano Ansideri durante la conferenza stampa. Un grande evento per l’Umbira, che si conferma ombelico della scherma azzurra dopo i successi di Andrea Santarelli a Rio e, in tempi più recenti, del Mondiale vinto da Alessio Foconi senza dimenticare gli Europei di scherma paralimpica a Terni dello scorso settembre.

Fitto il programma di gare, che parte nella giornata di venerdì con fioretto femminile e le due gare di sciabola. Sabato, poi toccherà a fiorettisti e spadiste, mentre la sola spada maschile monopolizzerà la giornata di domenica 4 novembre.

Venerdi 2 novembre
Fioretto femminile –
Sciabola maschile – ore 8.30
Sciabola femminile – ore 14.00

Sabato 3 novembre
Fioretto maschile – ore 8.30
Spada femminile – ore 8.30

Domenica 4 novembre 
Spada maschile – ore 9.00

Pianeta Scherma su Instagram

Pianeta Scherma su Facebook