La spada azzurra brilla ancora, Caforio d’argento fra le Cadette

L’azzurra battuta dall’ungherese Muhari, che fa doppietta Euroepeo e Mondiale. Podio per Buki e Janelli. Continue reading

Foggia: spadiste seste nella prova a squadre, titolo all’Ungheria

 

Si è chiusa al sesto posto l’avventura delle spadiste italiane nella prova a squadre dei Campionati Europei Cadetti e Giovani di Foggia. Il quartetto composto da Margherita Baratta, Gaia Caforio, Marzia Cena e Carola Maccagno, dopo aver battuto per 45-21 l’Estonia nell’esordio di giornata, è stata fermata dall’Ucraina ai quarti di finale.

Dirottate nel tabellone dei piazzamenti, le azzurre hanno dapprima battuto per 45-31 la Romania quindi hanno ceduto per 45-41 a Israele, certificando così la sesta piazza finale.

Il titolo è andato all’Ungheria (Lili Buki, Eszter Muhari, Kincso Kollar, Rita Szarvas), che in finale ha nettamente battuto l’Ucraina, mentre la medaglia di bronzo è stata vinta dalla Polonia, che nel match con in palio il terzo gradino del podio ha battuto la Russia.

Foto Bizzi team/Federscherma