Sciabola femminile: 9 le italiane qualificate tabellone principale del Grand Prix di Seul

 

Saranno 9 le azzurre presenti nel tabellone principale della prova femminile valida per il Grand Prix di sciabola di Seul. Alle già qualificate Rossella Gregorio, Irene Vecchi, Martina Criscio e Loreta Gulotta, si sono infatti aggiunte già dopo il girone Michela Battiston, Camilla Fondi e Rebecca Gargano.

Sono invece dovute passare per gli assalti ad eliminazione diretta Arianna Errigo e Chiara Mormile, con quest’ultima che ha battuto Eloisa Passaro. Eliminata anche Caterina Navarria.

Questi gli accoppiamenti del primo turno per le azzurre:

Mormile – Kharlan (Ukr)
Battiston – Georgiadou (Gre)
Gargano – Chadalavada (Ind)
Criscio – Cho (Kor)
Gulotta – Shao (Chn)
Gregorio – Czyzewski (Usa)
Fondi – Ma (Chn)
Vecchi – Zagunis (Usa)
Errigo – Marton (Hun)

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Manky/Bizzi/Fie

Sciabola maschile: 10 azzurri nel tabellone principale del Grand Prix di Seul

 

Dopo aver qualificato al tabellone femminile 8 atlete, l’Italia si presenta al via della competizione maschile valida per il Grand Prix di sciabola di Seul con 10 tiratori: ai già qualificati Luca Curatoli, Diego Occhiuzzi e Luigi Samele, si sono aggiunti Alberto Pellegrini – unico a strappare il pass già al termine della fase a gironi – Luigi Miracco, Aldo Montano, Giovanni Repetti, Riccardo Nuccio, Lorenzo Romano ed Enrico Berrè, quest’ultimo al rientro dopo l’infortunio patito a Varsavia.

Niente da fare invece per Leonardo Affede e Francesco Bonsanto, fermati alle porte del tabellone principale. Questi gli accoppiamenti del primo turno per quanto concerne gli azzurri:

Samele – Souders (Usa)
Pellegrini – Zatko (Fra)
Repetti – Ibragimov (Rus)
Romano – Pakdaman (Iri)
Curatoli – Mokrectov (Kaz)
Berrè – Kim Kyehwan (Kor)
Miracco – Yakimenko (Rus)
Occhiuzzi – Honeybone (Gbr)
Nuccio – Rousset (Fra)
Montano – Colleau (Fra)

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi/Fie

Sciabola femminile: Italia con 8 atlete nel tabellone principale a Seul

 

Saranno otto le azzurre che nella notte italiana (via alla gara alle 2, diretta video su Pianeta Scherma) prenderanno parte al main draw della prova femminile valida per il Grand Prix di sciabola di Seul. Alle già qualificate Irene Vecchi, Loreta Gulotta e Rossella Gregorio, si sono aggiunte senza passare dalla diretta Caterina Navarria ed Arianna Errigo, poi raggiunte da Sofia Ciaraglia, Martina Criscio e Chiara Mormile.

Quest’ultima ha battuto per 15-14 Flaminia Prearo, uscita così di scena come Benedetta Baldini e Martina Petraglia. Questo il primo turno per quanto riguarda le azzurre impegnate in gara:

Gulotta – Thompson (Usa)
Navarria – Prokuda (Ukr)
Gregorio – Puda (Pol)
Ciaraglia – Perez Maurice (Arg)
Mormile – Seo (Kor)
Vecchi – Park (Kor)
Errigo – Martin Portugues (Esp)
Criscio – Muhammad (Usa)

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia di Augusto Bizzi/Fie