Rio, Garozzo si ferma ai piedi del podio

Bella prova dell’azzurro, beffato ai quarti di finale da Steffen per una sola stoccata. Stop agli ottavi per Paolo Pizzo. Vince Nikishin su Steffen. Continue reading

Spada maschile, Italia a forza 5

 

 

Enrico Garozzo – già qualificato per ranking – Lorenzo Buzzi, Fabrizio Citro, Paolo Pizzo e Federico Vismara. Questi gli azzurri che domani saranno in pedana nel main draw della prova maschile valida come Grand Prix a Rio De Janeiro. Bene Citro e Pizzo, avanti già dopo i gironi, mentre sono passati attraverso gli assalti ad eliminazione diretta gli altri tre azzurri.

Eliminati in questa fase Gabriele Cimini, Marco Fichera, Andrea Baroglio, Luca Ferraris, Andrea Santarelli e Valerio Cuomo, mentre Matteo Tagliariol ha chiuso la sua esperienza già dopo la fase a gironi.

Citro (ITA) – Redli (Hun) – 24/04 ore 10.00 (15.00 in Italia)
Buzzi (ITA) – Nikishin (Ukr) – 24/04 ore 10.30 (15.30 in Italia)
Pizzo (ITA) – Limardo F. (Ven) – 24/04 ore 11.30 (16.30 in Italia)
Vismara (ITA) – Minobe (Jpn) – 24/04 ore 11.00 (16.00 in Italia)
Garozzo (ITA) – 24/04 ore 12.30 (17.30 in Italia)

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi per Federscherma
jizzrain.com/vd/2353-video

Rio, nove le spadiste azzurre al main draw

 

Si è conclusa con grande successo per le spadiste azzurre la prima giornata di gare a Rio De Janeiro, dedicata alla fase preliminare del Grand Prix. Saranno infatti 9 le italiane in gara oggi nel tabellone principale, che si svolgerà all’interno degli impianti dell’Arena Carioca 3, la stessa che ad agosto ospiterà le prove olimpiche.

Alle già qualificate Rossella Fiamingo e Mara Navarria, si sono infatti aggiunte Camilla Batini, Francesca Boscarelli, Brenda Briasco, Alice Clerici, Agnese Lucifora, Giorgia Pometti e Giulia Rizzi. Di queste, solo Clerici e Batini hanno dovuto superare l’assalto ad eliminazione diretta, mentre tutte le altre azzurre avevano già chiuso la pratica dopo la fase a gironi. Fase a gironi che, purtroppo, è stata fatale ad Alberta Santuccio, unica eliminata azzurra.

Fiamingo – Ivchenko (Ukr) ore 9.00 (14.00 Ita)
Rizzi  – Qin (Chn) ore 10.00 (15.00 Ita)
Lucifora  – Logunova (Rus) ore 12.30 (17.30 Ita)
Navarria – Martinez (Ven) ore 9.00 (14.00 Ita)
Pometti – Lehis (Est) ore 11.00 (16.00 Ita)
Briasco – Krivytska (Ukr) ore 12.00 (17.00 Ita)
Batini – Szasz (Hun) ore 12.30 (17.30 Ita)
Boscarelli – Holmes (Usa) ore 11.00 (16.00 Ita)
Clerici – Xu (Chn) ore 12.30 (17.30 Ita)

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi per Federscherma
jizzrain.com/vd/2353-video

Grand Prix Rio, gli spadisti azzurri in gara

 

 

Un ritorno dopo tanto tempo, quello di Matteo Tagliariol, e una pesca a piene mani nel serbatoio di talenti dell’Under 20 che tanto ha ben fatto ai Mondiali di Bourges, grazie alle convocazioni di Federico Vismara e Valerio Cuomo. Questi i nomi italiani che fra venerdì e domenica vedremo impegnati sulle pedane dell’Arena Carioca 3 per la prova maschile valida come Grand Prix di spada a Rio De Janeiro.

Saranno in totale 12 gli azzurri in pedana: oltre ai già citati, vedremo in azione anche Andrea Baroglio, Lorenzo Buzzi, Gabriele Cimini, Fabrizio Citro, Luca Ferraris, Marco Fichera, Enrico Garozzo, Paolo Pizzo, Andrea Santarelli. Tutti loro, ad eccezione di Garozzo già al tabellone principale, saliranno in pedana già venerdì per cercare un posto al main draw.

Domenica il tabellone principale, con partenza alle 14 ora italiana e fasi finali a partire dalle ore 23.

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi per Federscherma
jizzrain.com/vd/2353-video

Rio, le azzurre per il Grand Prix di spada

 

 

Saranno dieci le azzurre impegnate fra venerdì e sabato nella prova di spada femminile valida per il Grand Prix di Rio De Janeiro, gara che inaugura la terza parte di stagione e che, allo stesso tempo, fa da test event per le prove olimpiche che si svolgeranno ad agosto proprio nella Arena Carioca 3.

Non ci saranno Francesca Quondamcarlo e Bianca Del Carretto, in compenso ci sarà Alice Clerici, fresca iridata di categoria Under 20, che saggerà per la seconda volta in stagione l’atmosfera di Coppa del Mondo dopo la bella prova di ottobre al “Caroccio” dove fu la migliore fra le azzurre. A completare la squadra italiana Camilla Batini, Francesca Boscarelli, Brenda Briasco, Rossella Fiamingo, Agnese Lucifora, Mara Navarria, Giorgia Pometti, Giulia Rizzi, Alberta Santuccio.

Per tutte loro, ad eccezione di Rossella Fiamingo e Mara Navarria, la gara scatta con la fase di qualificazione di venerdì, sabato il tabellone principale a partire dalle ore 14 italiane.

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi per Federscherma

 
jizzrain.com/vd/2353-video

A Rio un Grand Prix che profuma di Olimpiade

Spada maschile e spada femminile volano nel fine settimana a Rio De Janeiro per il terzo e ultimo Grand Prix stagionale. Due gare che sono da anche da test e antipasto per le prossime sfide Olimpiche. Nella gara maschile c’è Tagliariol. Continue reading

Rio, il Grand Prix maschile in diretta

In Brasile è il momento della prova maschile, che chiude la tre giorni del Grand Prix di spada. Cinque gli italiani in gara dopo la fase di qualificazione. All’Arena Carioca 3 è assaggio olimpico. La diretta scritta e video.
Continue reading