Heidenheim: sei azzurri a tabellone principale

 

Saranno sei gli azzurri in gara domani nel tabellone principale della prova individuale di spada maschile ad Heidenheim, quarta tappa stagionale di Coppa del Mondo. Ai già qualificati Enrico Garozzo e Marco Fichera – Paolo Pizzo è assente per infortunio – si sono aggiunti oggi già dopo i gironi Andrea Vallosio ed Edoardo Munzone. Sono invece passati dalla fase ad eliminazione diretta Andrea Santarelli e Gabriele Cimini.

Niente da fare invece per gli altri azzurri in gara oggi ovvero Giacomo Paolini, Lorenzo Bruttini (entrambi dopo i gironi) Valerio Cuomo, Matteo Tagliariol e Lorenzo Buzzi, che tornerà in azione domenica nella prova a squadre. Questi gli accoppiamenti degli azzurri:

Vallosio – Fardzinov (Rus)
Garozzo – Zawrotniak (Pol)
Fichera – Deryabin (Kaz)
Santarelli – Kano (Jpn)

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografie Augusto Bizzi

Spada maschile: tre azzurri in gara domani ad Heidenheim

 

Saranno tre gli azzurri in gara domani nel main draw della prova individuale di spada maschile ad Heidenheim, quarta prova stagionale di Coppa del Mondo. Ai già qualificati Enrico Garozzo e Marco Fichera, si è infatti oggi aggiunto Federico Vismara.

L’azzurro Under 20 è stato l’unico a superare le insidie della prima giornata, strappando la qualificazione dopo aver passato indenne tre assalti ad eliminazione diretta. Tutti gli altri italiani in gara sono invece caduti nel corse delle varie fasi della gara: Riccardo Schiavina è stato eliminato nell’assalto decisivo per l’accesso al tabellone principale, mentre il turno precedente era stato fatale a Lorenzo Bruttini, Andrea Santarelli e Matteo Tagliariol. Fuori alla prima diretta Paolo Pizzo, Andrea Cipriani, Gabriele Bino e Gabriele Cimini, con Lorenzo Buzzi che invece ha dovuto lasciare la competizione dopo i gironi.

Questi gli assalti degli azzurri al primo assalto (via alla gara alle 9, diretta video e scritta su Pianeta Scherma)

Vismara – Kweon (Kor) ore 11.40
Fichera – Svichkar (Ukr) ore 11.40
Garozzo – Biabiany (Fra) ore 12.55

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia di Augusto Bizzi/Fie