Italscherma, i numeri della prima parte di stagione

Nel complesso sono 29 i podi messi a referto fra gare individuali e a squadre. 4 le vittorie, tutte al femminile. I numeri della prima parte di stagione della scherma azzurra. Continue reading

Cancun, l’Italia per il Grand Prix di sciabola maschile

 

Come per la prova femminile – leggi qui le azzurre in gara – anche per quella maschile l’Italia potrà contare su 12 atleti impegnati nel Grand Prix di Cancun, ultima prova dell’anno di Coppa del Mondo per quanto concerne la sciabola.

Si tratta di Leonardo Affede, Enrico Berrè, Dario Cavaliere, Luca Curatoli, Leonardo Dreossi, Gabriele Foschini, Luigi Miracco, Aldo Montano, Riccardo Nuccio, Alberto Pellegrini, Giovanni Repetti, Luigi Samele.

Già certi di un posto nel tabellone principale Luca Curatoli, Enrico Berrè e Luigi Samele, per tutti gli altri la gara scatta con le fasi di qualificazione a giorni e gli eventuali assalti ad eliminazione diretta dei tabelloni preliminari. Domenica – via alla gara nel pomeriggio italiano – verrà determinato il vincitore.

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografie Augusto Bizzi/Fie

Spada maschile: i 12 italiani per la gara di Berna

Sono dodici gli spadisti azzurri in gara nella prima prova stagionale di Coppa del Mondo in programma fra venerdì e domenica sulle pedane di Berna, in Svizzera.

Si tratta di Lorenzo Bruttini, Lorenzo Buzzi, Gabriele Cimini, Valerio Cuomo, Marco Fichera, Enrico Garozzo, Edoardo Munzone, Giacomo Paolini, Paolo Pizzo, Andrea Santarelli, Matteo Tagliariol, Federico Vismara.

Già certi di un posto al tabellone principale Pizzo, Garozzo, Santarelli e Fichera, per tutti gli altri azzurri invece la gara inizia già nella giornata di domani con i gironi e gli eventuali assalti dei tabelloni preliminari. Domenica la prova a squadre, Italia con l’ormai consolidato quartetto composto da Marco Fichera, Enrico Garozzo, Paolo Pizzo e Andrea Santarelli.

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi/Fie

Lipsia 2017: la prima parte della delegazione azzurra in viaggio verso la Germania

 

È cominciata ufficialmente oggi l’operazione Lipsia 2017 per la delegazione azzurra. A muovere verso la Germania, buona parte dello staff medico, logistico e tecnico, ma anche Camilla Mancini e Andrea Santarelli, che saranno già in pedana a partire dal 19 luglio nelle fasi di qualificazione delle rispettive prove di fioretto femminile e spada maschile.

Il restante della delegazione italiana impegnata ai Mondiali (clicca qui per i convocati) raggiungerà la Sassonia nei prossimi giorni, andando pian piano a riempire il quartier generale azzurro presso l’hotel PentaHotel. Pianeta Scherma coprirà totalmente l’evento (clicca qui per la guida al Mondiale) con un proprio inviato sul campo di gara.

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia di Augusto Bizzi