Fioretto: Olga Calissi vince a Bratislava, podi per Marta Cammilletti e Filippo Guerra

 

Nel fine settimana, a Bratislava, si sono disputate le prove di fioretto del Circuito Europeo Under 23, prove satellite di Coppa del Mondo. Una due giorni che all’Italia ha regalato un doppio podio al femminile e il secondo posto di Filippo Guerra al maschile.

Fra le ragazze, a vincere è stata Olga Rachele Calissi. La fiorettista livornese, ha centrato il successo finale dopo aver battuto nell’assalto decisivo per 15-6 la statunitense Margaret Lu – medaglia d’argento a squadre all’ultimo Mondiale di Lipsia e titolare del quartetto Usa in Coppa del Mondo – “vendicando” così Marta Cammilletti, che in semifinale era stata superata per 12-11 proprio dalla Lu, chiudendo così la sua gara al terzo posto. Fra le otto si piazza anche Laura Borella, classe 2001, e figlia d’arte, mentre complete il podio la romena Malina Calugareanu.

Nella gara maschile, vinta da Alexander Choupenitch, arriva il secondo posto di Filippo Guerra. L’azzurro è stato battuto in finale per 15-10 proprio dal ceco. Podio anche per il giapponese Rikuto Takeda e per il croato Ivan Komsic.