Assoluti Scherma Paralimpica Sorgenia Milano 2018: assegnati i titoli della sciabola e delle prove a squadre di spada

 

Le prove individuali di sciabola e quelle a squadre di spada hanno chiuso ieri a Milano il programma riservato alla scherma in carrozzina ai Campionati Italiani Assoluti Sorgenia Milano 2018. Nella sciabola femminile Categoria A, altro successo per Andreea Mogos dopo quello ottenuto nella prima giornata di gare nel fioretto. E, come nel fioretto, finalista è stata Loredana Trigilia, mentre al terzo posto hanno chiuso Marcella Librizzi e Sofia Brunati. A Marta Nocent la prova di Categoria B, successo ottenuto battendo in finale Rossana Pasquino per 15-11: bronzo per Matilde Spreafico e Rossella Cappotto.

Nelle gare maschili, successi per Edoardo Giordan (Categoria A) e Marco Cima (Categoria B). Giordan ha suggellato il suo titolo italiano avendo la meglio in finale su Pietro Miele per 15-10, con il podio completato da Alberto Morelli, terzo. Per Cima, invece, il successo è stato suggellato dal 15-7 in finale contro Gianmarco Paolucci; si sono fermati invece in semifinale chiudendo al terzo posto Denis Masiero e Francesco Di Franco.

Per quanto concerne le prove a squadre di spada, nella gara maschile il successo è andato alla Zinella Scherma che si è imposta per 45-20 in finale sul Club Scherma Palermo.  Nella spada femminile, a festeggiare è stato il Circolo Scherma Lecco grazie al successo per 40-23 contro il Circolo Scherma Navacchio

Classifiche

Sciabola femminile Categoria A – 1. Andreea Mogos (Fiamme Oro), 2. Loredana Trigilia (Fiamme Oro), 3. Sofia Brunati (Club Scherma Lecco), 3. Marcella Li Brizzi (Club Scherma Palermo), 5. Elisa Molteni (Scherma Verbania), 6. Liliana Tolu (Sporting Center Prato)

Sciabola femminile Categoria B – 1. Marta Nocent (Petrarca Scherma M°Ryszard Zub Padova ), 2. Rossana Pasquino (Cs Partenopeo), 3. Rossella Cappotto (Petrarca Scherma M°Ryszard Zub Padova), 3. Matilde Spreafico (Club Scherma Lecco)

Sciabola maschile Categoria A – 1. Edoardo Giordan (Fiamme Oro), 2. Pietro Miele (Accademia d’Armi Musumeci Greco Roma), 3. Alberto Morelli (Cus Siena)

Sciabola maschile Categoria B – 1. Marco Cima (Fiamme Oro), 2. Gianmarco Paolucci (Fiamme Oro), 3. Denis Masiero (Petrarca Padova), 3. Francesco Di Franco (Cs Palermo), 5. Michele Vaglini (Cs Pisa Antonio Di Ciolo), 6. Indrit Gjonku (Fides Livorno)

Spada femminile a squadre – 1. Circolo Scherma Lecco, 2. Circolo Scherma Navacchio

Spada maschile a squadre – 1. Zinella Scherma San Lazzaro di Savena, 2. Club Scherma Palermo, 3. Scherma Bergamo, 4. Accademia Scherma Groane

Pianeta Scherma su Instagram

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Bizzi

Da Bebe Vio a Bebe…Pio: l’azzurra protagonista su Topolino

 

Bebe Vio diventa fumetto e si trasforma in Bebe Pio. La fuoriclasse di Mogliano Veneto, infatti, sarà protagonista di tre brevi storie a fumetti sul numero 3255 del mitico Topolino, in edicola a partire da mercoledì 11 aprile.

Bebe Vio in versione fumetto

Tutte le storie sono ispirate ad episodi salienti della vita della stessa Bebe, che è stata anche intervistata da alcuni giovani lettori del celebre magazine a fumetti. Ci sarà anche  un “filo diretto” con i lettori, che saranno invitati a inviare messaggi e disegni dedicati al tema “Supereroi oltre le barriere”.

I migliori contributi saranno pubblicati sul numero di Topolino in edicola a metà giugno, in occasione dei Giochi senza Barriere, organizzati da Art4Sport, l’Associazione della famiglia Vio nata per aiutare i portatori di protesi a praticare il loro sport, durante la quale personaggi famosi e disabili si sfideranno in divertenti corse a ostacoli ispirate al tema dei supereroi.

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi

Scherma paralimpica: l’Italia per la tappa di Pisa

 

Saranno 24 gli azzurri in gara nella tappa casalinga di scherma paralimpica che scatta questo venerdì a Pisa. Questi i nomi dei protagonisti del fine settimana sulle pedane del PalaCus:

Maschi – Matteo Betti, Christian Ceracchi, Marco Cima, Matteo Dei Rossi, Edoardo Giordan, Emanuele Lambertini, Gabriele Leopizzi, Pietro Miele, Alberto Morelli, Gianmarco Paolucci, Alberto Pellegrini, Alice Pigato, Michele Vaglini.

Femmine -Letizia Baria, Alessia Biagini, Sara Bortoletto, Sofia Brunati, Andreea Mogos, Marta Nocent, Rossana Pasquino, Michela Pierini, Alice Pigato, Matilde Spreafico, Liliana Tolu, Loredana Trigilia, Beatrice “Bebe” Vio.

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi