St. Niklaas: sette azzurre avanzano al tabellone principale

 

Saranno 7 le sciabolatrici italiani presenti nel tabellone principale della prova individuale di St. Niklaas in Belgio. Questo ha detto la prima giornata di gare andata in archivio oggi, con Arianna Errigo, Lucia Lucarini e Rebecca Gargano che hanno raggiunto le già qualificate Rossella Gregorio, Irene vecchi, Loreta Gulotta e Martina Criscio.

Niente da fare per le altre azzurre in gara, ovvero Camilla Fondi, Michela Battiston, Chiara Mormile, Caterina Navarria e Sofia Ciaraglia, che sono state invece eliminate. Così il primo turno delle italiane, con il derby fra Gulotta e Gargano.

Vecchi – Gette (Ger)
Gregorio – Zahonyi (Hun)
Gulotta – Gargano
Lucarini  – Fox-Gitomer (Usa)
Errigo – Nouthcha (Fra)
Criscio – Puda (Pol)

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Bizzi/Fie

Sciabola femminile: l’Italia per la gara di St. Niklaas

 

Saranno 12 le azzurre impegnate a St. Niklaas nella seconda tappa stagionale di Coppa del Mondo di sciabola femminile. A fare rotta verso il Belgio, Michela Battiston, Sofia Ciaraglia, Martina Criscio, Arianna Errigo, Camilla fondi, Rebecca Gargano, Rossella Gregorio, Loreta Gulotta, Lucia Lucarini, Chiara Mormile, Caterina Navarria, Irene Vecchi.

Esentate per ranking dalla giornata di qualificazione Gregorio, Vecchi, Criscio e Gulotta, per tutte le altre italiane la gara scatta già domani con la fase a gironi e gli eventuali assalti ad eliminazione diretta del tabellone preliminare. Domenica chiusura con la prova a squadre, confermatissimo il quartetto campione del Mondo a Lipsia.

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi/Fie