Sciabola maschile: 8 azzurri qualificati al tabellone principale del Grand Prix di Mosca

 

Saranno 7 gli azzurri in gara domani nel tabellone principale della gara maschile valida per il Grand Prix di sciabola di Mosca. Ai già qualificati Luca Curatoli e Luigi Samele, si sono aggiunti già dopo i gironi Aldo Montano, Enrico Berrè e Dario Cavaliere.

Sono dovuti invece passare dalle fasi preliminari Alberto Pellegrini, Riccardo Nuccio e Leonardo Dreossi. Quest’ultimo ha battuto nell’assalto decisivo per l’accesso al main draw Leonardo Affede, eliminato al pari di Francesco D’Armiento, Stefano Scepi e Matteo Neri.

Questi gli accoppiamenti degli azzurri nel primo turno di domani, dove spicca il derby fra Berrè e Pellegrini:

Dreossi – Honeybone (Gbr)
Nuccio – Yoshida (Jpn)
Berrè – Pellegrini
Cavaliere – Iliasz (Hun)
Montano – Trushakov (Rus)
Samele – Kirpichou (Blr)
Curatoli – Shimamura (Jpn)

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografie di Augusto Bizzi 

Tre giorni di grande scherma ad Ancona per la Coppa Italia

 

Più di 1000 atleti in pedana nella tre giorni di grande scherma che, a partire da oggi e fino a domenica, animeranno il Pala Indoor di Ancona che ospiterà le gare di Coppa Italia, tappa qualificativa agli Assoluti di Milano 2018. Ma non solo, perché nel week-end ci sarà spazio anche per i Campionati Italiani a squadre serie A2 e per le prove paralimpiche.

Di seguito il programma di gare della tre giorni:

Venerdì 11 maggio
Fioretto maschile individuale
Fioretto femminile individuale
Spada maschile squadre A2
Sciabola maschile a squadre A2

Sabato 12 maggio
Sciabola femminile individuale
Spada femminile individuale
Fioretto maschile a squadre A2
Fioretto femminile a squadre A2

Domenica 13 maggio
Sciabola maschile individuale
Spada maschile individuale
Sciabola femminile a squadre A2
Spada femminile a squadre A2

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografie di Augusto Bizzi 

Sciabola maschile: gli azzurri per il Grand Prix di Mosca

 

Come per la gara femminile, anche in quella maschile valida per il Grand Prix di sciabola di Mosca. A fare rotta verso la capitale russa, Leonardo Affede, Enrico Berrè, Dario Cavaliere, Luca Curatoli, Francesco D’Armiento, Leonardo Dreossi, Aldo Montano, Matte Neri, Riccardo Nuccio, Alberto Pellegrini, Luigi Samele, Stefano Scepi.

Già certi di un posto nel tabellone dei 64 Curatol ie Samele, per tutti gli altri azzurri la gara scatta nella giornata venerdì con la fase a gironi e gli eventuali assalti ad eliminazione diretta dei tabelloni preliminari. Sabato il main draw.

 

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi

Sciabola maschile, il ranking aggiornato dopo il Grand Prix di Seul

 

Non è bastato imporsi nella gara di Seul ad Aron Szilagyi per riprendersi la testa del ranking di sciabola maschile, dove svetta sempre il coreano Gu Bongil. Sale invece al terzo posto Eli Dershwitz, che precede Andras Szatmari e Luca Curatoli.

Luigi Samele, tredicesimo, è l’unico altro azzurro presente nella Top 16 della classifica.

1 236 GU Bongil
2 222 SZILAGYI Aron
3 190 DERSHWITZ Eli
4 190 SZATMARI Andras
5 189 CURATOLI Luca
6 183 OH Sanguk
7 148 HARTUNG Max
8 134 IBRAGIMOV Kamil
9 126 ANSTETT Vincent
10 124 KIM Junghwan
11 122 APITHY Bolade
12 119 PAKDAMAN Ali
13 95 SAMELE Luigi
14 92 HOMER Daryl
15 86 SZABO Matyas
16 82 WAGNER Benedikt

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi

Sciabola maschile: 10 azzurri approdano al tabellone principale del Grand Prix di Seul

 

Saranno dieci gli azzurri in gara nella notte italiana nella prova maschile del Grand Prix di sciabola di Seul (nove invece le azzurre qualificate). A Luca Curatoli, Enrico Berrè e Luigi Samele, già certi per ranking di un posto nei primi 64 del Mondo, si è aggiunto al termine della fase a gironi Aldo Montano.

Sono invece passati dalla fase preliminare ad eliminazione diretta Riccardo Nuccio, Stefano Scepi, Dario Cavaliere, Alberto Pellegrini, Francesco Bonsanto e Luigi Miracco. Eliminati invece Leonardo Dreossi e Gabriele Foschini.

Questi gli accoppiamenti degli azzurri nel primo turno di assalti, spicca il derby fra Berrè e Miracco:

Curatoli – Annic (Fra)
Berrè – Miracco
Nuccio – Hartung (Ger)
Bonsanto – Xu (Chn)
Montano – Dolniceanu (Rou)
Cavaliere – Kim Seihun (Kor)
Pellegrini – Lambert (Fra)
Samele – Vu (Vie)
Scepi – Singh (Ind)

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Bizzi/Fie