Tutto pronto a Padova per l’edizione numero 62 del “Trofeo Luxardo” di sciabola maschile

 

È ufficialmente scattato a Padova il countdown che porta all’inizio dell’edizione numero 62 del classico appuntamento con il “Trofeo Luxardo” di sciabola maschile, valevole per il circuito di Coppa del Mondo. La gara padovana è da sempre un appuntamento molto apprezzato dagli atleti: dagli italiani, in quanto tappa di casa, ma anche dagli stranieri per il pubblico sempre caldo e competente che contraddistingue ogni edizione.

Saranno 212 gli sciabolatori in gara nella tradizionale venue della Kioene Arena, in rappresentanza di 38 Paesi.  Venerdì inizia la qualifica con i gironi per accedere ai migliori 64 atleti che sabato 9 marzo si disputeranno il 62’ Trofeo Luxardo. Domenica 10 marzo il turno del Torneo a Squadre con ben 28 Nazionali in lizza.

Il week-end di gara avrà una coda nella giornata di lunedì 11 marzo si disputerà anche la Coppa Europa, con 12 Club europei di Sciabola iscritti, compresa la Squadra detentrice del Titolo di Campione d’ Europa delle Fiamme Gialle.

Pianeta Scherma su Instagram

Pianeta Scherma su Facebook

Sciabola maschile: il ranking aggiornato dopo il Grand Prix del Cairo

 

L’americano Eli Dershwitz, che nella gara di sabato ha centrato la finale a otto, continua a comandare la classifica di sciabola maschile anche dopo il Grand Prix del Cairo, precedendo nell’ordine il due volte campione Olimpico Aron Szilagyi e il coreano Gu Bongil.

Tre gli azzurri presenti nella top 16 della classifica: si tratta di Luca Curatoli, settimo, Enrico Berrè, decimo, e Luigi Samele, che occupa la casella numero quattordici.

1 249 DERSHWITZ Eli USA 23.09.95
2 189 SZILAGYI Aron HUN 14.01.90
3 179 GU Bongil KOR 27.04.89
4 172 OH Sanguk KOR 30.09.96
5 171 KIM Junghwan KOR 02.09.83
6 167 IBRAGIMOV Kamil RUS 13.08.93
7 155 CURATOLI Luca ITA 25.07.94
8 141 HARTUNG Max GER 08.10.89
9 127 KIM Junho KOR 26.05.94
10 114 BERRE’ Enrico ITA 10.11.92
11 110 FERJANI Fares TUN 22.07.97
12 109 HOMER Daryl USA 16.07.90
13 108 PAKDAMAN Ali IRI 23.08.90
14 107 SAMELE Luigi ITA 25.07.87
15 105 SZATMARI Andras HUN 03.02.93
16 100 RESHETNIKOV Veniamin RUS 28.07.86

Foto Bizzi team/Federscherma

Sciabola maschile: 10 italiani approdano al tabellone principale del Grand Prix al Cairo

 

Saranno 10 gli azzurri in gara domani (via alle ore 12, diretta video streaming integrale su Pianeta Scherma) nella prova maschile del Grand Prix di sciabola in programma al Cairo.  Ai già qualificati Luca Curatoli, Luigi Samele ed Enrico Berrè. si sono aggiunti dopo la fase a gironi Aldo Montano, Francesco Bonsanto e Dario Cavaliere.

Sono invece passati dalla fase preliminare ad eliminazione diretta Alberto Arpino, Leonardo Dreossi, Giovanni Repetti ed Alberto Pellegrini. Niente da fare, purtroppo, per Gabriele Foschini e Riccardo Nuccio, eliminati proprio lungo il cammino verso il tabellone principale.

Nella giornata di domani, oltre al tabellone principale della gara maschile, si svolgerà la fase di qualificazione al femminile (clicca qui per il tabellone in tempo reale) da cui è esentata la sola Martina Criscio.

Questi gli accoppiamenti degli azzurri nel tabellone principale, spicca il derby fra Montano e Dreossi.

Arpino (ITA) – Dershwitz (Usa)
Samele (ITA) – Thompson (Usa)
Curatoli (ITA) – Yagodka (Ukr)
Bonsanto (ITA) – Seitz (Fra)
Montano (ITA) – Dreossi (ITA)
Repetti (ITA) – Schneider (Ger)
Cavaliere (ITA) – Kostenko (Rus)
Berrè (ITA) – Wang (Chn)
Pellegrini (ITA) – Xu Yingming (Chn)

Pianeta Scherma su Instagram

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi

Sciabola maschile: l’Italia per il Grand Prix del Cairo

 

Sono 12 gli azzurri impegnati nel fine settimana nella prova maschile del Grand Prix di sciabola al Cairo: a fare rotta verso l’Egitto, Alberto Arpino, Enrico Berrè, Francesco Bonsanto, Dario Cavaliere, Luca Curatoli, Leonaro Dreossi, Gabriele Foschini, Aldo Montano, Riccardo Nuccio, Alberto Pellegrini, Giovanni Repetti, Luigi Samele.

Già certi per via del ranking di un posto nel tabellone dei 64 Luca Curatoli, Enrico Berrè e Luigi Samele, per tutti gli altri azzurri la gara scatta nella giornata di venerdì con la fase di qualificazione con gironi ed eventuali assalti ad eliminazione diretta del tabellone principale. Sabato la fase clou che porta alla proclamazione del vincitore del primo Grand Prix stagionale della sciabola.

Pianeta Scherma su Instagram

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi