Seconda prova Giovani: Bianchi e Rossini si prendono il fioretto

 

Si è chiusa con le vittorie di Serena Rossini e Guillaume Bianchi la tre giorni di gare a Roma valida come seconda Prova Nazionale Giovani. Nella giornata interamente dedicata al fioretto, a spuntarla sono stati la jesina delle Fiamme Gialle e il fresco campione d’Europa Under 20.

La prima ha chiuso il suo cammino battendo in finale per 15-14 Mila Maina, con il podio completato da Lara Bertola e da un’altra portacolori del Club Scherma Jesi, ovvero Martina Manzoli. A sancire la vittoria di Bianchi, invece, il successo per 15-11 contro davide Filippi, con l’assalto decisivo chiusosi sul 15-11. Podio per Federico Pistorio e Tommaso Marini, che a Plovdiv ha vinto l’oro nella categoria Cadetti.

Classifiche

Fioretto femminile – 1. Serena Rossini (Fiamme Gialle), 2. Mila Maina (Club Scherma Torino), 3. Lara Bertola (Club Scherma Torino), 3. Martina Manzoli (Club Scherma Jesi), 5. Claudia Borella (Carabinieri), 6. Alessandra Petrignani (Club Scherma Jesi), 7. Arianna Pappone (Frascati Scherma), 8. Maria Teresa Pacelli (Club Scherma Roma)

Fioretto maschile – 1. Guillaume Bianchi (Fiamme Gialle), 2. Davide Filippi (Comini Padova), 3. Federico Pistorio (Club Scherma Siracusa), 3. Tommaso Marini (Club Scherma Jesi), 5. Alessio Di Tommaso (Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo), 6. Amedeo Contestabile (Frascati Scherma), 7. Andrea Funaro (Frascati Scherma), 8. Tommaso Chiappelli (Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo)

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia di Augusto Bizzi per Federscherma