Terni: Repanati e Gallo si prendono spada feminile e sciabola maschile

 

Nella seconda giornata di gare a Terni valida per la seconda Prova Nazionale Cadetti, si sono chiuse con le vitotrie Benedetta Repanati e Michele Gallo le prove di spada femminile e sciabola maschile.

Oltre 300 le spadiste in gare e alla fine a spuntarla è stata l’atleta della Pro Vercelli. Per lei il successo è arrivato ufficialmente al termine dell’atto decisivo contro Sara Maria Kowalczyck, battuta per 15-13. Terzo posto per Alessia Pizzini e Domitilla Brini.

La sfida contro il padovano Alberto Nigri ha invece consegnato a Michele Gallo la vittoria nella prova di sciabola maschile. In precedenza Gallo aveva battuto in semifinale Mattia Rea, terzo a fine giornata assieme a Lorenzo Ottaviani. Oggi sipario sulla tre giorni ternana con le prove di sciabola femminile e spada maschile.

Classifiche

Sciabola maschile – 1. Michele Gallo (Club Scherma Salerno), 2. Alberto Nigri (Petrarca Scherma M°Ryszard Zub Padova), 3. Mattia Rea (Champ Napoli), 3. Lorenzo Ottaviani (Frascati Scherma), 5. Giorgio Marciano (Champ Napoli), 6. Daniele Franciosa (Club Scherma Roma), 7. Giosuè Testa (Lazio Scherma Ariccia), 8. Marco Domenico Pellegrini (Scherma Trani)

Spada femminile – 1. Benedetta Repanati (Scherma Pro Vercelli), 2. Sara Maria Kowalcyzk (Gs P:Giannone Caserta), 3. Alessia Pizzini (Circolo Ravennate della Spada), 3. Domitilla Brini (Club Scherma Roma), 5. Marta Lombardi (Cus Pavia), 6. Alice Pieracciani (Pro Novara Scherma), 7. Laura Cresta (Club Scherma Roma), 8. Arianna Buschini (Pro Novara Scherma)

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Circuito Europeo Cadetti: podi azzurri nel week-end di spada a Helsinki

 

Nel fine settimana si è disputata a Helsinki la gara di spada (maschile e femminile) valida per il Circuito Europeo Cadetti. Una competizione in cui l’Italia si è fatta ben valere, portando a casa il podio nella prova individuale femminile- terzo posto per la romana Margherita Calderaro – e in quella a squadre maschile, grazie al team composto da Damiano Di Veroli, Francesco Ferracuti, Bruno Scoppa e Luca Tommaso Longo, che ha chiuso al secondo posto.

Nessun podio invece dalle altre due gare, con gli azzurri lontani nella gara individuale maschile mentre nella prova a squadre femminile è arrivato il quarto posto del quartetto composto dalla stessa Calderaro assieme a Matilde Merzliak, Laura Cresta e Margherita Martini.

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Novara ospita nel fine settimana la prima Prova Nazionale Cadetti di spada

 

Una vera e propria armata di spadisti e spadiste Under 17 è pronta a “invadere” Novara per la prima Prova Nazionale Cadetti di spada, tappa qualificativa ai Campionati Italiani di categoria del prossimo maggio. Saranno infatti complessivamente più di 800 gli atleti in pedana fra sabato e domenica, con un aumento di oltre 100 unità rispetto all’anno passato.

Le gare sono in programma al PalaIgor, all’interno del quale verranno allestite ben 32 pedane. Via alle gare sabato mattina con la prova di spada maschile (a cui sono iscritti ben 442 tiratori), mentre per la domenica è prevista la prova femminile, con al via 368 atlete. Via alle 9.00 per la prova maschile, alle 9.30 invece la gara al femminile.

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi

Campionati Italiani Cadetti: Gaia Traditi centra il titolo nella spada femminile

 

Si è chiuso ieri con le gare di spada il programma Cadetti ai Campionati Italiani di categoria a Cagliari. E se nella gara maschile, il protagonista assoluto è stato Davide Di Veroli, fra le ragazze a vincere è stata – come da pronostico della vigilia – Gaia Traditi.

Ma la copertina, non ce ne voglia, è tutta per Isabella Fuccaro, atleta di casa che, spinta da un tifo assordante, si è spinta fino all’atto finale, chiudendo alla fine seconda. In terza piazza si sono fermate Alice Pieracciani ed Emma Giannini.

Classifica – 1. Gaia Traditi (Fiamme Oro), 2. Isabella Fuccaro (Accademia d’Armi Athos Cagliari), 3. Alice Pieracciani (Pro Novara), 3. Emma Giannini (CdS Mangiarotti Milano), 5. Marta Lombardi (Cus Pavia), 6. Alice Spinelli (Lame Trevigiane), 7. Beatrice Pieropan (Pro Novara), 8. Letizia Campani (Pisascherma)

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Andrea Trifilietti