Italia! Italia! Italia! Dominio assoluto nella spada Cadetti

Tripletta italiana nella prova maschile Cadetti. Vince Di Veroli su Armaleo, bronzo per Simone Greco. Continue reading

Prova di forza degli azzurri, la spada Cadetti si copre d’oro

Il quartetto azzurro della spada sbaraglia la concorrenza e si prende l’oro nella prova a squadre. Battuta la Germania, terza l’Ucraina. Continue reading

Super Di Veroli, oro bis agli Europei

Lo spadista romano domina la prova tra i Cadetti confermando i pronostici della vigilia. Simone Greco sfiora il podio. Continue reading

Circuito Europeo Cadetti: Dario Remondini terzo a Cracovia

 

Nel fine settimana si è svolta a Cracovia, in Polonia, una gara di spada valida per il Circuito Europeo Cadetti di spada. In programma tanto la prova femminile quanto quella maschile.

E proprio in quest’ultima è arrivato il podio di Dario Remondini. Lo spadista forlivese, infatti, ha chiuso al terzo posto la prova individuale, fermandosi a una sola stoccata dalla finale (15-14 per l’americano Lawson il punteggio finale dell’assalto). A vincere la gara è stato il francese Messien, che ha battuto in finale proprio Lawson per 15-13.

Nella prova femminile, stop agli ottavi di finale e sedicesimo posto in classifica per Margherita Baratta.

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Circuito Europeo Cadetti: a Copenaghen vittoria per Pietro Rinaldi e gli spadisti

 

Non solo Roma. Il fine settimana dedicato al circuito Europeo Cadetti ha visto anche le gare di spada a Copenaghen e anche dalla Danimarca sono arrivate ottime notizie in chiave azzurra. Nella prova individuale maschile, infatti, ha vinto Pietro Rinaldi. Lo spadista italiano ha concluso la sua giornata perfetta battendo in finale l’estone Kiiroja per 15-7. Una sfida tutta italiana ha poi deciso la prova a squadre con la vittoria del team Italia 1 (Nicolo Bonaga, Luca Longo, Pietro Rinaldi, Filippo Severini) contro Italia 2 (Mirko Mangiagli, Francesco Mochi, Federico Rodia, Bruno Scoppa).

Nelle gare femminili, nessun podio per l’Italia ma arrivano comunque i piazzamenti nelle prime otto di Arianna Buschini, Sofia Carra e Camilla Fazzini. Fuori dal podio le squadre, con la migliore – Italia 1 (Lavinia Berardelli, Arianna Buschini, Carlotta Cornalba, Camilla Fazzini) – che ha chiuso al quinto posto.

Classifiche

Spada femminile individuale – . Jaakkola (Fin), 2. Constantinescu (Rou), 3. Glinkin (Est), 3. Louis (Gbr), 5. Buschini (ITA), 6. Carra (ITA), 7. Vandingenen (Bel), 8. Fazzini (ITA)

Spada maschile individuale – 1. Rinaldi (ITA), 2. Kiiroja (Est), 3. Jensen (Den), 3. Ramdan (Egy), 5. Willcox (Gbr), 6. Andrews (Gbr), 7. Lee (Sgp), 8. Mancewicz (Swe)

Spada femminile a squadre – 1. Svezia, 2. Estonia 1, 3. Gran Bretagna 3, 4. Estonia 3, 5. ITALIA 1, 6. Gran Bretagna 1, 7. ITALIA 2, 8. ITALIA 3.

Spada maschile a squadre – 1. ITALIA 1, 2. ITALIA 2, 3. Norvegia, 4. Egitto, 5. Estonia, 6. ITALIA 3, 7. Gran Bretagna, 8. Azerbaijan

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Terni: Alessia Di Carlo e Davide Di Veroli griffano l’ultima giornata di gare

 

Si è chiusa con le prove di sciabola femminile e spada maschile la tre giorni di gare a Terni valida per la seconda Prova Nazionale Cadetti.

Fra le sciabolatrici, a vincere è stata Alessia Di Carlo, che nell’atto finale ha avuto la meglio di Federica Pontini in un derby tutto interno al Club Scherma Roma. A completare il podio Gaia Pia Carella e Lucrezia Del Sal.

Fra gli spadisti, Davide Di Veroli si conferma l’atleta più in forma e regola ancora una volta l’intera concorrenza. L’ultimo ad arrendersi al romano – che nella giornata di venerdì aveva chiuso al terzo posto la prova di fioretto -è stato Giorgio Guerriero, battuto per 15-8. Terzo posto per Simone Mencarelli e Simone Greco, fermatisi in semifinale.

Classifiche

Sciabola femminile – 1. Alessia Di Carlo (Club Scherma Roma), 2. Federica Pontini (Club Scherma Roma), 3. Gaia Pia Carella (Champ Napoli), 3. Lucrezia Del Sal (Gemina Scherma), 5. Benedetta Fusetti (Petrarca Scherma M°Ryszard Zub), 6. Francesca Burli (Frascati Scherma), 7. Federica Maria Scisciolo (Virtus Scherma Bologna), 8. Noemi Monaldi (Fides Livorno)

Spada maschile – 1. Davide Di Veroli (G.Verne Roma), 2. Giorgio Guerriero (Circolo Scherma G.Delfino Ivrea), 3. Simone Greco (Soc. Schermistica Lughese), 3. Simone Mencarelli (Isef Eugenio Meda Torino), 5. Enrico Piatti (Pro Novara Scherma), 6. Alessandro Gabriolo (Isef Eugenio Meda Torino), 7. Salvatore Signore (Gs P.Giannone Caserta), 8. Riccardo Malavolti (Club Scherma Koala)

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografie Augusto Bizzi