Spada maschile: l’Italia per il Grand Prix di Doha

 

Saranno undici gli italiani in gara nella prova maschile del Grand Prix di spada a Doha, prevista nel fine settimana. Assente per infortunio Marco Fichera, a fare rotta verso il Qatar sono Tahar Ben Amara, Gianpaolo Buzzacchino, Lorenzo Buzzi, Gabriele Cimini, Valerio Cuomo, Daniel De Mola, Davide Di Veroli, Enrico Garozzo, Andrea Russo, Andrea Santarelli, Federico Vismara.

Già certo per via del ranking di un posto fra i primi 64 Andrea Santarelli, per tutti gli altri azzurri la gara scatta nella giornata di venerdì con la fase a gironi e gli eventuali assalti ad eliminazione diretta dei tabelloni preliminari. Domenica il tabellone principale in concomitanza con quello femminile.

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook
Foto Bizzi

Spada maschile: Marco Fichera salta il Grand Prix di Doha

 

Non ci sarà Marco Fichera fra gli azzurri che il prossimo fine settimana affronteranno il primo Grand Prix stagionale a Doha. A comunincarlo, lo stesso spadista acese tramite i propri canali social. Fichera si era fatto male lo scorso giovedì nel corso della prima giornata di gare ad Heidenheim, rimediando un trauma al secondo dito della mano destra: niente di troppo serio ma sufficiente a far optare il siciliano per il ritiro onde evitare di correre rischi inutili.

Il siciliano a questo punto lavora per essere in pedana il prossimo febbraio a Vancouver, in una gara decisiva per la corsa alle Olimpiadi di Tokyo (clicca qui per la situazione dopo Heidenheim).

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook
Foto Bizzi

Spada maschile: Enrico Garozzo si ferma ai quarti di finale ad Heidenheim

 

È Enrico Garozzo il migliore degli azzurri nella prova individuale di Coppa del Mondo di spada maschile ad Heidenheim. Lo spadista acese, infatti, si è fermato ai quarti di finale battuto dal polacco Zawrotniak per 15-12 chiudendo comunque fra i primi otto della classifica generale.

Fra gli altri azzurri in gara – cinque in totale quelli che erano approdati al tabellone principale dopo la giornata di ieri di qualificazione – stop agli ottavi per Federico Vismara e Giacomo Paolini, con quest’ultimo al suo miglior risultato in Coppa del Mondo senior. Nel tabellone dei 32 erano invece arrivate le eliminazioni di Gabriele Cimini e Andrea Santarelli: per l’atleta umbro, così come per Vismara, fatale l’incrocio con il solito Zawrotniak.

A breve le semifinali (clicca qui per la diretta video streaming), questi gli accoppiamenti:

Siklosi (Hun) – Bida (Rus)
Park (Kor) – Zawrotniak (Pol)

Pianeta Scherma sui socialInstagram, TelegramFacebook

Foto Bizzi