Numeri e statistiche: sono già 48 i podi stagionali per l’Italia

Dopo due terzi di stagione gli azzurri hanno un complessivo di 48 podi in Coppa del Mondo. Di cui 30 a livello individuale. Numeri e statistiche del cammino azzurro sin qui. Continue reading

VIDEO – L’oro della spada maschile a Plovdiv

È stato l’unico oro portato a casa dalla spedizione italiana under 20 ed è arrivato all’ultima botta dell’ultima giornata. Ma con una finale dominata e vinta nettamente. Stiamo parlando del titolo mondiale Giovani conquistati dalla squadra di spada maschile composta da Federico Vismara, Valerio Cuomo, Cosimo Martini e Gianpaolo Buzzacchino.

Un assalto che vi riproponiamo integralmente grazie al video prodotto da Fencing Vision.

 

Foto Bizzi/Fie

Chiusura d’oro a Plovdiv, l’Italspada campione del mondo

Gli Azzurri dominano la finale con la Polonia. E conquistano anche la Coppa del Mondo di specialità. Bronzo per l’Ungheria.

Continue reading

Budapest: 6 azzurri nel main draw maschile del Grand Prix di spada

 

Saranno 6 gli azzurri in gara domenica nel tabellone principale del Grand Prix maschile di spada a Budapest. Questo ha detto oggi la prima giornata di gare, interamente dedicata alla qualificazione della gara maschile. A raggiungere Enrico Garozzo e Marco Fichera, già certi di un posto fra i primi 64, sono stati Matteo Tagliariol, Gabriele Cimini, Andrea Santarelli e Paolo Pizzo.

Bene in particolare gli ultimi due citati, bravi a strappare la qualificazione già al termine della fase a gironi. Sono invece dovuti passare per la fase ad eliminazione diretta Tagliariol e Cimini. Niente da fare per gli altri azzurri, con Lorenzo Buzzi, Lorenzo Bruttini ed Edoardo Munzone già fuori dopo i gironi, mentre nelle successive fasi ad eliminazione diretta sono stati eliminati Andrea Russo, Edoardo Vichi e Fabrizio Citro.

Così gli azzurri al primo turno:

Tagliariol – Marcol (Pol)
Cimini – Steffen (Sui)
Santarelli – Kourbanov (Kaz)
Fichera – Limardo Gascon (Ven)
Garozzo – Steinberger (Ger)
Pizzo – Freilich (Isr)

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi/Fie

Budapest: l’Italia per il Grand Prix maschile

 

Come per la gara al femminile, anche per quella maschile valida per il Grand Prix di spada di Budapest, l’Italia potrà contare su 12 atleti. In gara, infatti, ci saranno Lorenzo Bruttini, Lorenzo Buzzi, Gabriele Cimini, Fabrizio Citro, Marco Fichera, Enrico Garozzo, Edaordo Munzone, Paolo Pizzo, Andrea Russo, Andrea Santarelli, Matteo Tagliariol, Edoardo Vichi.

Già qualificati al tabellone principale Enrico Garozzo e Marco Fichera, tutti gli altri scendono in pedana già nella giornata di domani per la fase a gironi e gli eventuali assalti ad eliminazione diretta.

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi/Fie