Premiati a Parigi i vincitori della Coppa del Mondo 2017/2018

 

Il congresso annuale della FIE di Parigi è stata anche l’occasione per premiare i vincitori dell’ultima edizione della Coppa del Mondo, chiusasi con i Mondiali di Wuxi. L’Italia è stata ben rappresentata, con undici riconoscimenti complessivi: a livello Assoluto, le vittorie di Mara Navarria e Alessio Foconi, mentre l’unico sigillo a squadre è stato quello delle fiorettiste. Fra i Giovani, successi finali per Federica Isola (spada femminile), Martina Favaretto (fioretto femminile) e Tommaso Marini (fioretto maschile), ma anche le classifiche a squadre di sciabola maschile e spada femminile.

Sempre nel corso della serata parigina è stato premiato anche Marco Fichera,che ha ricevuto il Premio Fair Play, mente l’Italia ha vinto la classifica per Nazioni tanto del Mondiale Cadetti e Giovani di Verona quanto di quelli Senior di Wuxi.

Premiati anche i vincitori delle altre armi: Inna Deriglazova (fioretto femminile), Olga Kharlan (sciabola femminile), Eli Dershwitz (sciabola maschile) e Yannick Borel (spada maschile). I trofei a squadre sono andati invece a Francia (sciabola femminile), Stati Uniti (fioretto maschile, spada femminile) e Corea Del Sud (sciabola maschile, spada maschile).

Pianeta Scherma su Instagram

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi

 

 

Coppa del Mondo Under 20: fiorettisti in trionfo a Bangkok, nella spada è doppietta Isola – Traditi

A Bangkok l’Italia vince anche la gara a squadre di fioretto maschile. Doppietta azzurra nella spada femminile in Lussemburgo, vince Isola su Traditi. Continue reading

Campionati Italiani Under 23: a Marini e Bianchin le gare di fioretto

 

Sono stati assegnati a Belluno i primi titoli tricolori Under 23. Nella prima delle tre giornate di gara, spazio interamente al fioretto con la prova maschile e quella femminile.

Fra i ragazzi a vincere è stato Tommaso Marini: il vice-campione del Mondo Under 20 di Verona, ha battuto nell’assalto decisivo per il titolo Davide Filippi con il punteggio di 15-14. Podio anche per Francesco Ingargiola e Tommaso Aiello, entrambi fermatisi in semifinale.

Nella gara al femminile, invece, a spuntarla è Elisabetta Bianchin: la veneta dell’Aeronautica Militare, ha infatti battuto in finale per 14-13 Claudia Borella. Sempre una sola stoccata aveva permesso alla Bianchin di fare la differenza in semifinale su Elena Tangherlini, terza a fine giornata in coabitazione con Serena Rossini.

Domani seconda giornata di gare, con in palio i titoli di sciabola femminile e spada maschile.

Classifica

Fioretto femminile – 1. Elisabetta Bianchin (Aeronautica Militare), 2. Claudia Borella (Carabinieri), 3. Elena Tangherlini (Esercito), 3. Serena Rossini (Fiamme Gialle), 5. Eleonora Berno (Comini Padova), 6. Constance Catarzi (Circolo Scherma Savona), 7. Claudia Memoli (Club Scherma Salerno), 8. Marta Ricci (Esercito)

Fioretto maschile – 1. Tommaso Marini (Fiamme Oro), 2. Davide Filippi (Esercito), 3. Francesco Ingargiola (Fiamme Oro), 3. Tommaso Aiello (CdS Mangiarotti Milano), 5. Federico Colamarco (Frascati Scherma), 6. Alvise Dal Santo (Circolo Scherma Mestre), 7. Edoardo Lemmi (Circolo Scherma Navacchio), 8. Andrea Nigosanti (Club Scherma Pesaro)

Pianeta Scherma su Instagram

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Trifiletti/Bizzi

La Russia guida la riscossa del Vecchio Continente, suo l’oro maschile

Battuta in finale la Francia. Terzo posto per il Giappone, quinti gli azzurri. Continue reading

Fioretto, Favaretto e Marini vincono la classifica di Coppa del Mondo

 

Grazie al doppio argento conquistato nelle prove individuali di ieri ai Mondiali Cadetti e Giovani di Verona 2018, Martina Favaretto e Tommaso Marini hanno vinto la classifica di Coppa del Mondo di fioretto femminile e maschile Under 20.

La fiorettista noalese chiude così una grande stagione di Coppa del Mondo che l’ha vista vincere in due occasioni e salire sul gradino più alto del podio ai Campionati Europei di categoria lo scorso mese a Sochi, precedendo nella classifica finale la giapponese Yuka Ueno e la portacolori di Singapore Amita Berthier.

Al maschile, invece, Marini precede il russo Kiril Brodachev – battuto ieri nel percorso che lo ha condotto all’argento iridato – e proprio il fresco campione del Mondo Nick Itkin.

Pianeta Scherma su Twitter

Pianeta Scherma su Facebook

Fotografia Augusto Bizzi

 

Fioretto maschile under 20: Tommaso Marini argento nella prova Giovani

L’azzurro battuto in finale da Nick Itkin. Lontani dal podio gli altri azzurri. Continue reading